Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Laconi torna in patria per correre, senza aver riposato molto dopo l´ultimo Gran Premio

Laconi torna in patria per correre, senza aver riposato molto dopo l´ultimo Gran Premio

Laconi torna in patria per correre, senza aver riposato molto dopo l´ultimo Gran Premio

Regis Laconi questo fine settimana correrà davanti al suo pubblico in sella alla sua Aprilia RS3 senza essersi concesso molto riposo, dal momento che la scorsa settimana si è recato al circuito del Mugello per provare e contribuire a sviluppare l´Aprilia a 4 tempi. Nel corse delle prove, il pilota italo-francese , ha lavorato con due moto distinte, quella che usa di solito al Mugello e un´altra con una geometria completamente diversa.

A partire da domani Laconi correrà davanti ai suoi connazionali con una moto in piena fase d´evoluzione. Il pilota dell´Aprilia raccoglie la sfida: ´Sono molto contento di ritornare a Le Mans dopo un anno di assenza. In questa occasione non sarà facile, dal momento che il fatto di correre in casa mi rende nervoso. Cercherò di alleviare il peso della situazione lavorando con la stessa intensità di tutte le altre gare ´.

Laconi scoprirà solo domani, come del resto tutti gli altri piloti, le modifiche che sono state applicate al tracciato di Le Mans: Non ho ancora visto i cambiamenti che hanno interessato la pista, ma di questo circuito posso dire che si tratta di una pista molto difficile, dal punto di vista tecnico, con frenate dure e molta accelerazione ´.

Tags:
MotoGP, 2002, Polini Grand Prix de France

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›