Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Ducati presenta il proprio prototipo MotoGP al Mugello

La Ducati presenta il proprio prototipo MotoGP al Mugello

La Ducati presenta il proprio prototipo MotoGP al Mugello

Il leggendario costruttore di moto Ducati ha mostrato oggi il prototipo con cui intende prendere parte al Campionato del Mondo MotoGP nel 2003. Il Desmosedici è stato presentato in una conferenza stampa appositamente convocata prima del Gran Premio Cinzano d´Italia, che si disputa questo fine settimana. I mass media, i piloti e i team hanno dimostrato il loro interesse e si sono subito accalcati nella sala riservata alla conferenza stampa per dare una prima occhiata alla nuova moto 989cc, chiamata così per il sistema Desmodromico utilizzato e per le sedici valvole del motore a L a 4 cilindri.

I responsabili della Ducati erano presenti, per dare delucidazioni alla folla accorsa, e Claudio Domenicali, CEO della Ducati Corse, ha raccontato come il costruttore si sia concentrato sul progetto dallo scorso anno, quando a Jerez venne resa pubblica l´intenzione della marca di prendere parte al Campionato del Mondo MotoGP. `Il progetto Desmosedici project è la sfida più importante che la Ducati abbia mai affrontato nelle corse motociclistiche. Il nostro obiettivo era quello di costruire un prototipo in grado di sfidare la concorrenza ad armi pari, e abbiamo messo a frutto il nostro know-how per dare spazio a nuove idee.´

Domenicali ha raccontato che la Ducati Corse ha riservato un budget di 30 milioni di Euro per la stagione 2003, dimostrando in questo modo di voler raggiungere i massimi livelli nella MotoGP. `Crediamo di aver costruito un prodotto competitivo,´ ha poi continuato `Siamo pronti ad apportare tutte le modifiche che si renderanno necessarie nei test che tra poco ci vedranno impegnati´.

Tags:
MotoGP, 2002, Gran Premio Cinzano d'Italia

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›