Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Checa batte gli italiani e conquista la pole provvisoria

Checa batte gli italiani e conquista la pole provvisoria

Checa batte gli italiani e conquista la pole provvisoria

Carlos Checa ha iniziato il Gran Premio Cinzano d´Italia nello stesso modo in cui iniziò 15 giorni fa il Polini Grand Prix de France e ha conquistato la pole provvisoria davanti a Biaggi, Rossi e Capirossi che si sono riaffermati come protagonisti della sfida italiana al Mugello. Checa ha fatto segnare un tempo più basso di tre decimi rispetto alla pole di Tetsuya Harada del 1999.

Il pilota spagnolo ha assunto il comando al minuto 22 sottraendolo a Kenny Roberts che si era mantenuto in testa nelle fasi iniziali della sessione. Rossi e Biaggi si sono avvicendati in prima posizione dopo 22 minuti di dominio di Checa che, negli ultimi minuti, è uscito di nuovo in pista per cercare di rimpossessarsi del primo posto e ce l´ha fatta negli ultimi secondi, dopo un minuto carico di emozione che ha visto Rossi in testa a 48 secondi dal termine e Biaggi 14 secondi dopo. La prima linea della griglia di partenza provvisoria la completa Capirossi, a mezzo secondo da Checa.

Ukawa è quinto davanti a Roberts, mente e Hopkins ha sorpreso tutti assicurandosi il sesto posto dopo aver fatto tempi costanti per tutta la sessione. Laconi ha spinto la sua Aprilia al dodicesimo posto, grazie al fatto che sia lui che il team conoscono il tracciato, dal momento che è il circuito dove seguono l´evoluzione della moto. Gibernau e Kato sono stati coinvolti in cadute senza conseguenze.

Tags:
MotoGP, 2002, Gran Premio Cinzano d'Italia

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›