Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Barberá, Faubel, del Amor e Oliver si impongono nella 2ª gara del CEV Fortuna 2002

Barberá, Faubel, del Amor e Oliver si impongono nella 2ª gara del CEV Fortuna 2002

Barberá, Faubel, del Amor e Oliver si impongono nella 2ª gara del CEV Fortuna 2002

Héctor Barberá (Aprilia, 125cc), Héctor Faubel (Aprilia, 250cc), Javier del Amor (Yamaha, Supersport) e Daniel Oliver (Suzuki, Formula Extreme) sono i vincitori della seconda gara del CEV Fortuna 2002, disputata questo fine settimana nel circuito di Jerez della Frontera.

Héctor Barberá si è imposto nella ottavo di litro dopo un´intensa battaglia con Julio Simón (Honda) e Fabrizio Lai (Engines Engineering), che alla fine della prova ha dovuto affrontare problemi meccanici. Barberá grazie alla vittoria occupa adesso la prima posizione nella classifica del campionato, assieme a Alvaro Bautista, vincitore della prima prova.

Nella 250cc, il pilota della RFME Héctor Faubel ha Eric Bataille, di Andorra e, con un po´ più di vantaggio, il suo compagno di scuderia Raúl Jara, che ha avuto problemi con il motore della sua Aprilia. Quando sono state disputate due gare del calendario, al comando della classifica generale c´è Faubel, con 13 punti di vantaggio su Jara.

Nella Supersport si sono da subito definiti due gruppi: il primo con i due pupilli di Luis D´Antín, Javier del Amor e Oriol Fernández, e il secondo con cinque piloti: Escobar, Martínez, Gavira, Ribalta e Tomás. I problemi meccanici che hanno afflitto il Campione del Mondo in carica, Oriol Fernández, hanno servito la vittoria su un piatto d´argento al suo compagno di squadra. Sul podio lo hanno accompagnato Agustín Escobar e Bernat Martínez. David Tomás è al comando della classifica generale, con il primo posto ad Albacete e il sesto ieri a Jerez.

Anche nella Fórmula Extreme si è sviluppata la lotta in gruppo, ma in questa occasione per la vittoria. Alla fine si è imposto Daniel Oliver, che partiva dalla pole position, e si è notata l´assenza di Josep Sardà, il primo leader di questa categoria, fermo per una lesione procuratasi il sabato nelle prove. La seconda posizione se l´è aggiudicata Víctor Carrasco e la terza Iván Silva.

Tags:
MotoGP, 2002, Joan Olive, Hector Faubel

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›