Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alex Barros in Catalunya prenderà il via per il suo 200º Gran Premio

Alex Barros in Catalunya prenderà il via per il suo 200º Gran Premio

Alex Barros in Catalunya prenderà il via per il suo 200º Gran Premio

Il pilota del team West Honda Pons, Alex Barros, che fece il suo esordio nel mondiale più di 16 anni fa, questo fine settimana al Gran Premi Marlboro de Catalunya vivrà la sua 200ª partenza per una gara del Campionato del Mondo.

Il pilota brasiliano iniziò a correre nella 80cc al Gran Premio si Spagna a Jarama, nel lontano 1986, quando aveva solo 15 anni. Dopo un paio di stagioni passate a disputare la 80cc, nel 1989 fece ritorno nello scenario del Campionato del Mondo, in sella a una Yamaha nella 250cc. Un anno dopo, nel 1990, appena diciottenne, passò alla categoria massima con il team ufficiale Cagiva. Il suo miglior piazzamento, nei tre anni con la Cagiva 500cc, fu un terzo posto al Gran Premio d´Olanda nel 1992.

Nelle stagioni ´93 e ´94, è stato il compagno di squadra di Kevin Schwantz nel team Lucky Strike Suzuki, e la prima vittoria di un Gran Premio arrivò all´ultima gara del 1993, a Jarama. Nel 1995 Barros diede vita al suo team, con Erv Kanemoto, con una Honda ufficiale affittata. L´esperimento durò solamente un anno, e la stagione successiva era su un´Honda per il Team Pileri, e concluse il Campionato in quarta posizione. Nel 1997 un altro cambiamento: si unì al Team Gresini, sempre con un´Honda, ma questa volta con la nuova V-twin, e arrivò terzo al Gran Premio di Gran Bretagna a Donington. Fu l´unica volta in cui un´Honda V-twin privata salì sul podio. Barros è rimasto con la formazione di Gresini per il campionato 1998, in sella a un´Honda 4 cilindri, una moto che non ha lasciato fino ad oggi.

Nel 1999 Barros fu incorporato dal team Honda Pons, e vinse il secondo Gran Premio al Gran Premio d´Olanda nel 2000 e la prima pole position al Gran Premio d´Italia, al Mugello. Questo fine settimana a Barcellona verrà disputato il Gran Premio numero 630 nei 53 anni della storia del Campionato del Mondo. Barros quindi, ha partecipato al 31.7% delle manifestazioni. Tra gli altri piloti attualmente in attività, solamente il suo compagno di squadra Capirossi, con 175 gare, si avvicina al record stabilito da Barros. Max Biaggi è terzo con 154.

Tags:
MotoGP, 2002, Gran Premi Marlboro de Catalunya, Alex Barros

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›