Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il team Proton KR, preparato per la sfida più importante

Il team Proton KR, preparato per la sfida più importante

Il team Proton KR, preparato per la sfida più importante

I piloti del team Proton KR Jeremy McWilliams e Nobuatsu Aoki in Catalunya affronteranno quella che è forse la maggiore sfida della stagione ai comandi delle loro 3 cilindriche. Il tracciato di Montmeló ha uno dei rettilinei più lunghi di tutto il calendario. I due piloti hanno regalato alcune sorprese questa stagione in alcuni circuiti dove si aspettavano più problemi, ma i 1.047 metri del rettilineo della pista catalana costituiranno la prova del fuoco per le Proton KR.

`Abbiamo avuto un po´ di sorprese questa stagione, in gran parte perché abbiamo due piloti che danno il massimo e fanno rendere al massimo le loro moto´, afferma il proprietario del team, il tre volte Campione del Mondo della 500cc, Kenny Roberts.

`Catalunya è un altro circuito nel quale non ci aspettiamo un fine settimana facile, proprio a causa del lungo rettilineo. Ci sono però anche curve veloci, nelle quali le nostre moto rispondono perfettamente, e le cose sono andate bene per noi su tracciati che consideravamo problematici a causa della nostra velocità massima ´.

"In Italia è successo, e le cose stavano andando bene, prima che sorgessero alcuni problemi maggiori. In Catalunya, molto dipende dalle gomme Bridgestone. Abbiamo bisogno di migliorare, ma ci hanno sempre fornito pezzi nuovi e le cosa vanno sempre meglio. È il primo anno per loro nella classe, e a volte ci vuole del tempo per risolvere i problemi. A Montmeló avranno nuovi pneumatici e forse ci risolveranno un po´ le cose. "Al momento stiamo lavorando per raccogliere i frutti nel futuro. Abbiamo un nuovo telaio in costruzione, che crediamo apporterà importanti cambiamenti. Intendiamo utilizzarlo il più presto possibile, anche se per adesso pensiamo di averlo a disposizione per le prossime prove, ad Assen e a Donington Park, due piste nelle quali ci aspettiamo buoni risultati. ´Ci potranno essere imprevisti, e forse lo avremo solo per Donington Park. Dobbiamo solamente continuare a insistere´.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›