Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jorge Lorenzo continua a infrangere dei record

Jorge Lorenzo continua a infrangere dei record

Jorge Lorenzo continua a infrangere dei record

Jorge Lorenzo continua a scrivere la storia del Campionato del Mondo 125 cc. Il pilota di Maiorca, che milita tra le file del team Caja Madrid Derbi Racing ha infranto questo fine settimana un altro record, quando è diventato il pilota più giovane ad andare a punti in una gara del mondiale, dopo essere arrivato 14º al Gran Premi Marlboro de Catalunya. Lorenzo ha ottenuto questo risultato con 15 anni e 42 giorni, superando la prestazione da record di un altro pilota precoce, il venezuelano Ivan Palazzese, che portò a casa i suoi primi punti a 15 anni e 77 giorni, anche lui nella 125cc.

Lorenzo fece il suo esordio il 5 maggio scorso, al Gran Premio disputato nel circuito di Jerez, quando aveva appena compiuto l´età minima prevista dal regolamento. Festeggiò il compleanno alla vigilia del Gran Premio. Ci sono volute quattro gare prima che questa giovane promessa del team Derbi si facesse notare nella combattut cilindrata minore. Il pilota ha saputo adattarsi rapidamente alla moto, incominciando fin dal primo sabato, quando conquistò la 7ª posizione.$$$Serio e prudente, il pilota analizzava i motivi della sua evoluzione: `Si tratta di un insieme di circostanze. Per prima cosa, si sono risolti i problemi alla forcella della moto, e adesso sento meglio la moto. È cambiato anche il mio atteggiamento. Ero deluso perché volevo stare davanti e non ci riuscivo. Oggi non sono partito bene, ma ho rimontato poco per volta nel corso della gara. Perugini è riuscito ad andare via e non sono riuscito ad arrivare 13º, ma sono riuscito ad andare a punti´.

Anche se si dichiara soddisfatto per i suoi primi punti e per il record, Lorenzo si mostra modesto, anche se non nasconde grandi ambizioni per il futuro: `Sono contento e anche il team, ma il mio obiettivo è quello di diventare Campione del Mondo. Per quanto riguarda poi la prossima gara, ad Assen, spero di fare un risultato uguale, se non migliore quello in Catalunya´.

Tags:
125cc, 2002, Gran Premi Marlboro de Catalunya, Jorge Lorenzo

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›