Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il circuito di Assen ospiterà il prossimo duello tutto `latino´

Il circuito di Assen ospiterà il prossimo duello tutto `latino´

Il circuito di Assen ospiterà il prossimo duello tutto `latino´

Questo fine settimana, la lotta per il titolo della 250, che coinvolge l´italiano Marco Melandri e lo spagnolo Fonsi Nieto continuerà nell´Europa del nord, ad Assen. Il circuito olandese sarà lo scenario di un nuovo duello tipicamente latino. Da il inizio della stagione Marco Melandri non e stato un modello di costanza, diversamente dal suo principale avversario. Però, con due vittorie consecutive, al Mugello e in Catalunya, è riuscito a rimontare fino a piazzarsi a sei punti da Nieto, leader della classifica provvisoria. Il pilota di Ravenna cercherà la terza vittoria consecutiva in Olanda, in un circuito dove si è già imposto nel 1998, nella categoria della 125cc, quando aveva solo 15 anni.

Melandri è consapevole che, se vuole invertire l´ordine della classifica e spodestare un Nieto troppo sicuro di sé in questa stagione, dovrà mantenere lo stesso livello mostrato nelle ultime due gare. Il pilota Aprilia di Madrid, come il suo rivale, è salito sul podio nelle ultime cinque gare, in due occasioni da vincitore. Nelle ultime 21 gare per 17 volte è arrivato nei primi sei. Tuttavia il suo palmarés ad Assen è tutt´altro che brillante. Nelle ultime tre stagioni non è mai riuscito ad andare a punti nel circuito olandese.

Roberto Rolfo, dopo il secondo posto di Barcelona, occupa saldamente la terza posizione della classifica, a 15 punti da Melandri e non è escluso dalla lotta al titolo. Non bisognerà poi perdere d´occhio Randy de Puniet, determinato ad emergere in circuito che gli piace in modo particolare. Il francese attualmente occupa la quarta posizione della classifica del Campionato, e nell´ultimo Gran Premio per un pelo non è salito sul podio.

Tags:
250cc, 2002, Gauloises Dutch TT

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›