Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Garry McCoy tornerà in pista in Gran Bretagna

Garry McCoy tornerà in pista in Gran Bretagna

Garry McCoy tornerà in pista in Gran Bretagna

Garry McCoy ha dichiarato di essere del tutto recuperato e pronto a tornare a disputare il prossimo Gran Premio, a Donington Park. L´australiano non guida la sua Yamaha YZR500 dalla prima giornata di prove a Le Mans, sei settimane fa, quando decise di abbandonare per un po´ la competizione a causa del dolore alla gamba, che si era fratturato durante un test del precampionato. Jean-Michel Bayle e Alex Hofmann lo hanno sostituito in questo periodo nel team Red Bull Yamaha WCM.

`Adesso mi sento abbastanza bene, cammino in modo normale e sono contento del mio recupero´, ha dichiarato McCoy. `Ho allenato i muscoli della gamba lesionata per poter raggiungere la stessa forza della gamba sana e ho fatto molti esercizi con i pesi per rinvigorire i muscoli della parte posteriore. La mia caviglia è forte e, dopo l´operazione, si muove molto meglio´.$$$ Questo combattivo pilota di 30 anni ha dovuto ignorare il dolore che lo ha tormentato nelle prime tre gare della stagione e si mostra determinato come sempre quando valuta le proprie possibilità per il Gran Premio in Gran Bretagna: `Non sono mai riuscito a fare una bella gara a Donington, quindi forse quest´anno le cose andranno meglio per me. L´anno scorso una frattura al polso mi ha impedito di partecipare. Nel 2000 conquistai la prima fila della griglia di partenza, ma poi per la gara sbagliai la scelta delle gomme ed ebbi parecchi problemi. Prima ancora, nel 1999, sono caduto all´altezza della Craner. Quindi è d´obbligo fare un bel risultato questa volta´.

Tags:
MotoGP, 2002, Gauloises Dutch TT

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›