Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La scuderia KTM Champ ingaggia De Reuver sperando ancora nel titolo

La scuderia KTM Champ ingaggia De Reuver sperando ancora nel titolo

La scuderia KTM Champ ingaggia De Reuver sperando ancora nel titolo

Il Campionato del Mondo 125cc è senza dubbio quello più combattuto. Tra il primo in classifica, Michael Maschio (Kawasaki), e il quinto, Steve Ramon (KTM), ci sono solo 13 punti. Ramon e il suo compagno di squadra Eric Eggens erano all´inizio i due grande favoriti per il titolo Mondiale, ma la lesione di Eggens dopo la seconda gara dell´anno ha lasciato Ramon da solo con il team KTM Champ, e secondo il direttore del team Kees vd Ven, è questa la causa dell´irregolarità di Ramon fino ad oggi. Per colmare il posto lasciato vacante da Eggens, Vd Ven ha ingaggiato, dal prossimo Gran Premio in Svezia, e fino alla fine della stagione, il campione europeo Mark De Reuver.

´Credo che Mark sia un ottimo pilota e che visiterà il podio prima della fine dell´anno e con una frequenza regolare. Forse non succederà proprio in Svezia, ma sicuramente nelle gare successive´, ha spiegato ieri a mgp.com il responsabile del team olandese. ´Ma la cosa più importante è che con Mark nel team, Steve troverà l´equilibrio e la costanza che ultimamente sembra aver perso´. Di fatto, Ramon si aggiudicò la prima prova dell´anno e vinse di nuovo a St. Jean d´Angely, anche se in seguito non è più salito sul podio. Secondo quanto pensa Kees vd Ven, l´ipotesi del titolo non è solo possibile, ma anche molto probabile. ´Vincere il titolo è il nostro obiettivo, e il Campionato vero inizia adesso. $$$ Maschio è stato l´autore delle prestazioni più regolari, ma in Bulgaria non raccolse neanche un punto. Con Mark e Eric che ritornerà in pista a Genk, sono sicuro che a Steve non mancherà la fiducia necessaria per vincere di nuovo il titolo´.

Ci crede anche Ramon, e garantisce che la sua fiducia è molto alta. ´Posso lottare per il titolo. Se non sono riuscito a salire sul podio nelle ultime tre prove è perché non mi sentivo fisicamente in forma, ma adesso mi sento al 100% e sono pronto a dimostrarlo in Svezia, una pista che mi piace e l´anno scorso sono arrivato secondo´. Ramon commenta in questo modo l´ingaggio di De Reuver: ´È sempre bello avere un compagno di squadra, perché ci si allena insieme e nelle gare si ha un punto di riferimento per cercare di essere più veloce e competitivo´. Diversamente da quanto crede il responsabile del suo team, Ramon pensa che il rivale da temere sia il veterano Alex Puzar, anche se alla fine afferma: ´Scenderò in pista e vincerò tutte le gare, perché il mio obiettivo è essere Campione del Mondo´.

Tags:
125cc, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›