Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La lotta per il titolo è caratterizzata dalla costanza dei piloti

La lotta per il titolo è caratterizzata dalla costanza dei piloti

La lotta per il titolo è caratterizzata dalla costanza dei piloti

Il Campione del Mondo della ottavo di litro, Manuel Poggiali sta snocciolando risultati impressionanti per difendere il titolo ed è salito sul podio in tutte le gare che ha portato a termine. L´unica gara in cui Poggiali non ha raccolto punti è stato il Gran Premio Marlboro di Spagna, nel quale venne squalificato dopo un incidente con il compatriota Alex de Angelis.

Il pilota di San Marino fino ad oggi ha ottenuto tre vittorie (a Welkom, al Mugello e in Catalunya) due secondi posti (a Le Mans e ad Assen) e un terzo posto (a Suzuka), risultati che gli fanno totalizzare 131 punti. L´anno scorso, dopo le prime sette prove della stagione, Poggiali aveva 88 punti che corrispondevano a una vittoria, un secondo posto e due terzi, i suoi migliori risultati. Il pilota Gilera era anche il leader del Campionato, ma cèrano Elías, Borsoi e Azuma a poco più di 10 punti.$$$ Di diverso quest´anno c´è lo spagnolo Daniel Pedrosa che, dopo la vittoria di Assen è distaccato di 20 punti da Poggiali. Pedrosa sta dimostrando di poter fare risultati costanti, visto che Arnaud Vincent, è l´unico pilota della categoria che ha concluso tutte le gare in zona punti.

Lo spagnolo può vantare il trionfo di Assen, il secondo posto in Catalunya, due terzi piazzamenti (a Welkom e a Le Mans) due quarte posizioni (a Jerez e al Mugello) e l´ottavo posto di Suzuka.

Tags:
125cc, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›