Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri, più leader che mai dopo la vittoria di Donigton

Melandri, più leader che mai dopo la vittoria di Donigton

Melandri, più leader che mai dopo la vittoria di Donigton

Con la vittoria a Donington Park, Marco Melandri si conferma come leader della 250cc e diventa l´obiettivo da sconfiggere nella categoria. Melandri sembra intenzionato a emulare il pilota che ammira più di ogni altro, l´amico Valentino Rossi. Senza riuscire a raggiungere le straordinarie prestazioni di Valentino, il pilota Aprilia ha affrontato l´ottava prova del Campionato del Mondo 250cc con il difficile compito di conquistare la quarta vittoria consecutiva, un obiettivo che non ha mai raggiunto nella sua carriera sportiva. Non aveva neanche mai vinto a Donington, un circuito che non gli piace molto, anche se questo non lo rendeva sfavorito rispetto agli altri militanti della categoria. Nessuno dei piloti che attualmente disputano il campionato era riuscito a imporsi in precedenza sul tracciato inglese. Fino a ieri, il miglior piazzamento del pilota di Ravenna a Donigton era il terzo posto del 2001, la prima volta in cui salì sul podio in Gran Bretagna.

In gara, Melandri all´inizio girava dietro all´argentino Sebastián Porto, autore di una partenza fulminante e proteso verso la gloria nel Gran Premio nº 100 della sua carriera. Non era il suo giorno fortunato e quando rimase escluso dalla gara, Melandri assunse il comando e intraprese un duello con Fonsi Nieto, il principale rivale nella lotta per il titolo. Lo spagnolo, che nel corso del fine settimana era stato il più veloce, non ha saputo resistere all´impetuoso attacco di Melandri nell´ ultimo giro. `È stata una gara veramente dura, ma anche fantastica. Non è stato facile mantenere un ritmo così veloce durante 27 giri qui, a Donington´, a commentato in seguito un euforico Melandri. Nonostante venga indicato come il favorito, Melandri, in tutta la sua militanza nella classe, non aveva mai occupato la posizione di testa nella classifica del Campionato del Mondo 250cc. C´è riuscito due settimane fa nel circuito di Assen, e sembra intenzionato a mantenere questa posizione privilegiata: `Adesso ci concentreremo solamente nella gara di Sachsenring. È lì che ho vinto per la prima volta nella categoria, ed è un circuito che mi piace molto. Spero solamente che continui la serie di buone prestazioni che sto riuscendo a fare in questo periodo´. Dopo la vittoria di ieri, Melandri ha un vantaggio di 13 punti su Fonsi Nieto.

Tags:
250cc, 2002, Cinzano British Grand Prix, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›