Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Shinya Nakano: ´Dopo la gara di Sachsenring ho recuperato la fiducia´

Shinya Nakano: ´Dopo la gara di Sachsenring ho recuperato la fiducia´

Shinya Nakano: ´Dopo la gara di Sachsenring ho recuperato la fiducia´

Shinya Nakano nella sua carriera ha dimostrato di poter fare risultati costanti. La scorsa stagione riuscì a concludere tutte le gare tra i primi dieci, fatta eccezione per il Gran Premio della Repubblica Ceca. Ma nel 2002 questo pilota di Chiba, che ha 25 anni, sembrava non poter continuare a fare sempre buone prestazioni in gara. A Suzuka, a Jerez e in Catalunya il pilota giapponese è finito per terra, interrompendo improvvisamente la gara e, ib generale, il campionato lo ha visto ottenere solamente modesti risultati.

Nakano, come il suo compagno di squadra Jacque e altri piloti che guidano delle 2 Tempi, hanno dovuto combattere contro delle furiose 4 Tempi, aspettando l´occasione di emergere in ogni gara. A Sachsenring, Jacque e Barros ce l´avevano quasi fatta, prima di cadere a due giri dalla fine. Nakano, cha aveva conquistato la seconda posizione sulla griglia, ottenne in gara il miglior risultato della stagione, il quinto posto.

`Non ero ossessionato dall´idea di fare la pole. Ero soddisfatto del secondo posto, era molto importante essere in prima fila alla partenza. Durante la prima parte della gara non sono risucito a prendere il giusto ritmo, ma poi sono riuscito a passare avanti e a tagliare il traguardo per quinto. Sono contento del risultato, che mi ha fatto ritrovare la fiducia nelle mie possibilità. Ho sofferto molto questa stagione, che è la più dura da quando, quattro anni fa, ho iniziato a gareggiare nel Campionato del Mondo´. Passando a parlare del Gran Premio Cinzano Motorrad di Germania e delle sue aspettative per il resto dell´anno, il giapponese afferma: `Ho concluso la prima parte della stagione con un buon risultato e voglio continuare su questa linea´.

Nakano, che pensa già alla prossima gara in calendario, il Gran Premio Gauloises della Repubblica Ceca, sa benissimo quali sono i suoi obiettivi per le ultime fasi del Campionato 2002: `Per prima cosa, intendo approfittare al massimo della interruzione estiva per riposare. L´anno scorso mi sono fatto male al polso destro, nel primo giorno di prove libere a Brno. Per questo motivo, quest´anno ho voglia di correre su quel tracciato in ottime condizioni fisiche. Un altro appuntamento che aspetto con ansia è il Gran Premio del Pacifico, a Motegi. Ho intenzione di lottare con i più forti per la vittoria. Ce la metterò tutta, anche se sono consapevole del valore delle 4 Tempi.

Tags:
MotoGP, 2002, Shinya Nakano

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›