Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Conferenza stampa che precede la manifestazione

Conferenza stampa che precede la manifestazione

Conferenza stampa che precede la manifestazione

Valentino Rossi: `Ho trascorso questa pausa a Ibiza ed è stato bello potersi rilassare un po´. Comunque, cinque settimane sono un periodo lungo e sono pronto a scendere di nuovo in pista. Almeno spero di esserlo! Questa pista mi piace molto e ho dei buoni ricordi del passato, anche se non è proprio perfetta per il mio stile di guida. È tecnica, ampia, veloce e difficile e credo che si trovino meglio piloti che hanno uno stile più ´pulito´. Dopo il Mugello abbiamo fatto dei test qui e tirammo fuori tutta la potenza della 4 Tempi. Abbiamo avuto dei problemi per le vibrazioni, ma questo fine settimana dovrebbe esser più caldo, e i problemi dovrebbero scomparire. Kato è pronto a salire in sella alla V5 e sarà un osso duro da battere. È un pilota molto buono e, secondo me, gli ci vorrà solamente una gara per adattarsi al massimo alla V5´.

Kenny Roberts: `Dopo l´operazione non mi sono dato tregua, con moto da cross e da pista e sembra che il braccio si a posto. Domani però vedremo veramente come mi trovo e quanti progressi sono stati fatti con la moto. Conosco molte persone negli Stati Uniti che hanno avuto lo stesso mio problema e che sono state tutte curate dallo stesso dottore, quindi spero che anche per me le cose vadano bene´.

Loris Capirossi: `Ho passato l´estate tentando di guarire dalla lesione e penso di essere circa all´80% della forma fisica. Domani sarà la prima volta che salgo sulla moto da Assen e vedremo. È strano seguire la gara in televisione, preferisco di molto essere qui e poter entrare in pista. Spero che domani riuscirò a guidare nelle condizioni adatte´.

Daijiro Kato: `Questa sarà la prima volta che corro con la V5 e sono molto ansioso di provarla. Come saprete, questa moto ha vinto ogni gara fino ad oggi e quindi e d´obbligo anche per me ottenere buoni risultati. È stato difficile nella prima parte della stagione, ma penso che l´aver vinto la 8 Ore di Suzuka 8 con una 4 Tempi possa rappresentare una svolta della mia stagione. Non ho ancora guidato la V5 su pista, ma mi ci sono seduto sopra durante il test su pista dell´Honda e hanno regolato la posizione di guida per me. Credo che la RC211V si rivelerà molto diversa dalla NSR500 e dalla VTR1000 e non vedo l´ora che si a domani per verificarlo´.

Tags:
MotoGP, 2002, GAULOISES GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›