Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Rio avverrà il nuovo assalto di Vincent al titolo

A Rio avverrà il nuovo assalto di Vincent al titolo

A Rio avverrà il nuovo assalto di Vincent al titolo

La quarta vittoria della stagione di Arnaud Vincent, sulla pista dell´Estoril, lo ha reso il favorito per il Campionato del Mondo 125cc e adesso tutto il popolo del Motomondiale si dirige a Rio per la dodicesima prova in calendario, che si disputerà questo fine settimana. La scorsa settimana, mentre in Portogallo erano in corso i festeggiamenti per il trionfo del pilota Aprilia, alla Gilera, postazione del Campione del Mondo Manuel Poggiali, le facce erano scure e preoccupate. Poggiali ha preso il via da leader della classifica provvisoria, ma è caduto mentre occupava il quarto posto, lasciando a Vincent la possibilità di superarlo e assumere il comando della categoria con un prezioso vantaggio di 23 punti, proprio prima della prova che, nell´edizione 2001 consegnò il titolo nelle mani del sammarinese.

Un altro pilota finito a terra a Estoril è Daniel Pedrosa, ma questo sedicenne spagnolo è poi riuscito a rimontare con la sua Honda Telefonica Movistar e a conquistare sei punti importantissimi. In questo modo è riuscito a rimanere un aspirante al titolo, distaccato da Poggiali di soli cinque punti. Con Lucio Cecchinello quarto, a 40 punti da Pedrosa, si è ormai delineata una lotta per il titolo a tre, e Pedrosa, che l´anno scorso, nella sua prima stagione mondiale, riuscì a conquistare la prima fila, cercherà di concretizzare le proprie aspettative nella gara di sabato, composta da 21 giri del tracciato brasiliano.

Youichi Ui, che sembra essere tornato quello di una volta in Portogallo, dove per la seconda volta è partito dalla prima fila della griglia, ha ricorsi contraddittori dell´Autodromo Nelson Piquet. Questo veterano giapponese si aggiudicò l´edizione del 2001, per lui la quarta vittoria consecutiva di quella stagione. Era l´ultimo appuntamento del calendario e Ui perse il titolo per nove punti, mentre Poggiali arrivò quinto. Alex de Angelis in quell´occasione concluse la gara alle spalle del compatriota, il suo miglior piazzamento fino a quel giorno, e spera di conquistare la prima vittoria questo fine settimana.

Tags:
125cc, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›