Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi si prepara a resistere all´assalto delle 4T

Rossi si prepara a resistere all´assalto delle 4T

Rossi si prepara a resistere all´assalto delle 4T

Valentino Rossi in Brasile, ha conquistato il titolo della MotoGP grazie alla decima vittoria della stagione, ma alle sue spalle la lotta per le posizioni finali si fa più combattuta adesso che il campionato entra nell´ultima fase, e che quella di Motegi è la prima di quattro prove decisive che mettono fine alla stagione. L´eterno rivale di Rossi, Max Biaggi, arrivando secondo a Rio, ha conquistato la seconda posizione nella classifica con la sua Yamaha M1, mentre il suo compagno di squadra Tohru Ukawa è caduto ed è scivolato al terzo posto, a otto punti da Biaggi.

Alle spalle del trio di testa, Barros grazie al risultato di Rio occupa il quarto posto, davanti alla seconda Yamaha M1, dello spagnolo Carlos Checa e questo weekend per la prima volta correrà con un'Honda RC211V. A sette punti da Checa c'è Norick Abe. Con la sua Yamaha D´Antin, Abe ha completato quasi tutte le gare in zona punti e, anche se la lotta fra i primi lo ha lasciato un po' in ombra, il pilota giapponese ha mostrato di essere in ottima forma ad ogni appuntamento del mondiale. L'ex Campione del Mondo Kenny Roberts, che due anni fa conquistò la vittoria sulla pista di Motegi, in Brasile ha ottenuto il miglior piazzamento della stagione con la Suzuki GSV-R, un terzo posto. Dopo l'intervento chirurgico al braccio, sembra che lo statunitense sia completamente recuperato e che sia deciso a spingere sempre più avanti la sua Suzuki 4T. Non da meno è il suo compagno di squadra, lo spagnolo Sete Gibernau e l'obiettivo dei due militanti del team Telefonica Movistar Suzuki è quello di conquistare quanti più podi possibile in queste ultime quattro gare.

L'attuale Campione del Mondo della 250cc, Daijiro Kato l'anno scorso non riuscì ad imporsi nella quarto di litro, ma aveva vinto l'edizione del 2000 e sicuramente spera di poter disputare la gara sull'asciutto, dopo essere caduto per la pioggia nelle ultime due prove. Per Olivier Jacque e per Shinya Nakano sarà l'ultima occasione di guidare la Yamaha YZR500, e la settimana dopo, in Malesia, il team Gauloises Tech 3 metterà a loro disposizione delle Yamaha M1.

Nello schieramento di Motegi vedremo tre nuove 4 Tempi: oltre all' `esordiente´ Barros, con la RC211V, ci saranno anche i due piloti wildcard Akira Yanagawa, ai comandi di una Kawasaki Ninja ZX-RR e Wataru Yoshikawa, su una Yamaha M1.

Tags:
MotoGP, 2002, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›