Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Secondo successo indiscusso per Dani Pedrosa

Secondo successo indiscusso per Dani Pedrosa

Secondo successo indiscusso per Dani Pedrosa

Daniel Pedrosa ieri ha festeggiato nel migliore dei modi un fine settimana perfetto che nel quale trionfò, per la seconda volta in questa stagione. Le due vittorie del pilota spagnolo si sono delineate in modo molto simile, e sono un´innegabile ottima dimostrazione della capacità, da parte di Pedrosa di imporre un dominio assoluto nelle varie sessioni. La prima volta fu ad Assen, quando il pupillo di Alberto Puig dominò le due sessioni di prove di qualificazione e in gara lo vedemmo in fuga fin dall´inizio, proiettato verso il suo primo trionfo dell´anno.

Ieri Pedrosa ha vinto di nuovo girando in solitario nella prima posizione dopo essere stato il migliore anche nelle qualifiche del venerdì e del sabato. Lo stesso copione, che dimostra che se questo giovane si trova bene con la moto fin dalla prima presa di contatto con un tracciato, non si lascia scappare niente e nessuno nella sua corsa verso il traguardo. In altre occasioni, invece, il pilota dell´Honda non è riuscito ad aggiudicarsi la vittoria dopo aver conquistato la pole. A Suzuka, a Welkom e a Estoril. $$$ Questa seconda vittoria permetta a Pedrosa di fare un passo avanti nella lotta per il titolo. Al sua arrivo a Motegi erano 48 i punti che lo separavano da Vincent e il vantaggio alla fine della gara si era ridotto a 24. Un margine grande, ma non impossibile, visto che ci sono ancora 75 punti in gioco. Lo spagnolo si trova poi a 16 punti da Poggiali e tra i suoi obiettivi sicuri c´è quello di battere gli avversari nella lotta per il titolo, e sperare che si spartiscano i punti in modo da lasciargli una possibilità matematica di aggiudicarsi il titolo.

Tags:
125cc, 2002, Dani Pedrosa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›