Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Toni Elías si fa strada tra i più forti della categoria

Toni Elías si fa strada tra i più forti della categoria

Toni Elías si fa strada tra i più forti della categoria

Toni Elías è già entrato a far parte del gruppo dei più forti nella categoria della 250cc. Ne è la conferma la sua prestazione in pista ieri a Motegi, che gli ha permesso di conquistare la vittoria della prova della quarto di litro in modo spettacolare. Questo pilota di Manresa si è imposto in una gara che all´inizio si è presentata come una rimonta per poi trasformarsi in un faccia a faccia con il leader Marco Melandri, che superò all´ultimo giro, nell´ultima curva, in un finale degno dell´Elías che vedevamo in pista un anno fa nella 125cc.

Elías irruppe improvvisamente nel prevedibile duello tra Il ravennate e Fonsi Nieto, il suo compagno di squadra nel team Telefónica Movistar Repsol, ma non per tutti fu una sorpresa. Era già da tempo che questo pilota catalano diceva che il suo processo di adattamento alla categoria era terminato. Ha concluso le ultime dieci gare in zona punti, ad Assen è salito per la prima volta sul podio, grazie al secondo posto e arrivò terzo a Donigton e a Brno. I suoi risultati nella seconda parte del Campionato lasciavano intravedere una vittoria alla fine del percorso, l´unico dato che mancava era lo scenario in cui avrebbe festeggiato il trionfo. $$$ Agguerrito e straordinario in pista, aperto e simpatico nella vita, Elías, che ha 20 anni, `esplose´ come pilota nel 2001, nella sua seconda stagione nel mondiale della 125cc. Con la tutela di Alberto Puig, diede vita a una stagione nella quale crebbe poco a poco fino a diventare un sicuro aspirante al aspirante al titolo. Non ce la fece, ma si affermò come uno dei piloti più validi e capaci della sua generazione. Dopo la vittoria di ieri, conserva la quinta posizione nella classifica provvisoria, ma adesso i punti che lo distanziano da Porto sono solo due e c´è una motivazione in più, legata alla consapevolezza di essere uno dei più forti della categoria.

Tags:
250cc, 2002, Toni Elias

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›