Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Shahrol Yuzy cerca la prima vittoria nella gara di casa

Shahrol Yuzy cerca la prima vittoria nella gara di casa

Shahrol Yuzy cerca la prima vittoria nella gara di casa

Shahrol Yuzy questo fine settimana ritorna nella Malesia natale con un´unica idea in testa. Dopo aver conquistato un ottavo posto come miglior piazzamento in questa stagione, questo ventiseienne di Kuala Lumpur crede di poter aggiudicarsi la sua prima vittoria sul circuito di Sepang domenica prossima. Se ce la facesse sarebbe la seconda volta nel 2002 che il team Petronas Sprinta Yamaha TVK conquista il gradino più alto del podio, dopo la prima vittoria di Sebastian Porto, a Rio tre settimane fa.

`I miei tempi in gara e in qualifica sono migliorati con l´avanzare della stagione e questo fine settimana sono pronto a lottare per la vittoria,´ ha dichiarato Yuzy, che l´anno scorso, nella gara della 250cc, cadde mentre era quinto, nel corso del terzo giro. `Per prima cosa è importante che porti a termine la gara, ma se riesco a partire bene, come nel 2001, credo di poter sicuramente rimanere nel gruppo di testa. La mia famiglia e i miei amici si sono dati appuntamento qui e anche il pubblico farà il tifo per me, e questo mi dà molta sicurezza´.

Al momento occupa la quattordicesima posizione della classifica piloti, a 28 punti dal decimo, Naoki Matsudo. Yuzy ha inoltre spiegato quanto sia stato fondamentale per lui l´impegno del compagno di squadra argentino, in quella che descrive come un´altra stagione dedicata a imparare come competere ai massimi livelli. `Sebastian è un gran pilota e ha un´enorme esperienza e questo mi è di molto aiuto. Riesce a trovare molto in fretta l´assetto corretto per la sua moto, mentre io sono più lento, e quindi posso prendere qualche parametro dalla sua moto. Tutto il team ha fatto un ottimo lavoro quest´anno e adesso credo sia ora di compensarli per l´impegno portando a casa più punti possibile nella gara di domenica. Se riusciamo a fare dei bei risultati nelle ultime tre gare, possiamo concludere il campionato tra i primi dieci, e raggiungere quello che era il nostro obiettivo all´inizio della stagione´.

Visto il crescente interesse in Malesia per il Motomondiale, e la sempre più frequente collaborazione con imprese di alto livello, Yuzy crede che la competizione motociclistica sia lo sport più seguito in quest´angolo di mondo. `Il popolo malese adora le moto. Forse la Formula 1 riesce a radunare un pubblico maggiore a Sepang, ma è dovuto al fatto che molto vengono dall´estero. Se invece consideriamo gli appassionati locali, sono di più quelli che seguono la MotoGP. Anche il Campionato malese sta facendo progressi e credo che nei prossimi due anni vedremo più piloti malesi nel paddock del Motomondiale´.

Tags:
250cc, 2002, Gauloises Malaysian Motorcycle Grand Prix

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›