Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner a passeggio per i cieli di Phillip Island

Stoner a passeggio per i cieli di Phillip Island

Stoner a passeggio per i cieli di Phillip Island

Oggi, in occasione del suo diciassettesimo compleanno Casey Stoner, la nuova promessa australiana del Mondiale, ha deciso di solcare i cieli di Phillip Island con la formazione acrobatica della Royal Australian Air Force di Melbourne. I `Roulettes´, come sono conosciuti, hanno fatto fare un giro di ricognizione al giovane centauro sulla pista che Stoner domenica affronterà per la seconda volta nella sua carriera, dopo aver preso parte alla prova della 125cc nel 2001 come wildcard.

Prima del decollo Stoner era nervoso, ma anche esaltato per questo volo in trio, ed era equipaggiato di tutto punto, compresa una tuta pressurizzata intesa a proteggerlo dalla forza-G nelle acrobazie estreme. Dopo l´atterraggio, invece, lo abbiamo visto più pallido. Il pilota ha poi spiegato: `Oggi c´era un po´ di turbolenza e, anche se era fantastico sorvolare Phillip Island, quando sono ritornato all´aeroporto di Essendon sentivo un po´ la stanchezza, ma non troppo. Adesso che ho i piedi ben saldi per terra, posso dire che è stata una delle esperienze più belle della mia vita. I piloti sono abilissimi e, se ne avrò l´occasione, credo che farò un altro giro. Magari dopo le moto, mi darò all´aviazione!´.

Tags:
250cc, 2002, SKYY VODKA Australian Grand Prix, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›