Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Impossibile contenere Elías: Melandri si qualifica alle sue spalle

Impossibile contenere Elías: Melandri si qualifica alle sue spalle

Impossibile contenere Elías: Melandri si qualifica alle sue spalle

Toni Elías ha dimostrato un´altra volta, nella prima sessione di qualificazione del Gran Premio SKYY VODKA dell´Australia di essere uno dei piloti più affermati della 250cc. Il pilota spagnolo, che vinse la gara di Motegi e che arrivò secondo a Sepang, senza superare Fonsi per un ordine di scuderia, ha conquistato la pole provvisoria in una sessione che ha dominato nella fase iniziale e nei momenti conclusivi.

Melandri ha sferrato il suo attacco a Elías negli ultimi giri, ma è rimasto distaccato di 92 millesimi di secondo dallo spagnolo. Invece Fonsi Nieto, l´unico rivale del ravennate nella lotta per il titolo, si è qualificato quarto a poco più di due decimi da Elías, dopo aver occupato la prima posizione nella classifica della sessione a 25 minuti dalla fine, per poi farsela sottrarre da Melandri 10 minuti dopo. Tra Melandri e Fonsi si è qualificato Franco Battaini.

L´argentino Sebastián Porto, che durante la prima metà della sessione non ha abbandonato i primi quattro posti, alla fine era sesto, dietro a De Puniet e davanti all´Honda di Rolfo e alla Yamaha del ceco Hules, che continua ad adattarsi alla quarto di litro, dopo il passaggio dalla 125cc.

Tags:
250cc, 2002, SKYY VODKA Australian Grand Prix

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›