Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Giappone mira al secondo posto nella massima categoria del Motomondiale

Il Giappone mira al secondo posto nella massima categoria del Motomondiale

Il Giappone mira al secondo posto nella massima categoria del Motomondiale

Il Gran Premio Marlboro della Comunitat Valenciana, in programma per la prossima settimana, potrebbe far raggiungere al motociclismo giapponese il miglior piazzamento nella classe regina del Campionato del Mondo, il 2º posto, risultato che aveva già fatto in precedenza. Tohru Ukawa si prepara per l´ultimo appuntamento della stagione, sapendo che può coronarsi vice-campione del mondo, dal momento che solo un punto lo separa dal 2º classificato, Max Biaggi.

Se Ukawa supera il pilota romano, permetterà al Giappone di eguagliare il risultato ottenuto da Okada nel 1997. Quell´anno fu il più proficuo per i militanti giapponesi nella categoria massima: Nobuatsu Aoki si classificò 3º, alle spalle di Okada e suo fratello Takuma fu 5º. Oltre che nel 97, i giapponesi sono riusciti a concludere il campionato nelle prime 5 posizioni in altre 7 occasioni. Kanaya e Okada conquistarono il 3º posto finale nel 1975 e nel 1999. Katayama (78 e 83), Itoh (95), Abe (96) e Nakano (2001) sono altri piloti nipponici che si classificarono in 5ª posizione.
Fino ad oggi, il motociclismo giapponese ha trionfato 10 volte nella classe regina. Okada fu l´autore di 4 vittorie, Abe di 3 e Kanaya, Katayama e Ukawa vinsero ciascuno una gara.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›