Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

A Valencia faccia a faccia decisivo per gli spagnoli

A Valencia faccia a faccia decisivo per gli spagnoli

A Valencia faccia a faccia decisivo per gli spagnoli

Il titolo della 250cc è già stato assegnato a Marco Melandri, e il suo avversario numero uno, Fonsi Nieto, questo fine settimana, a Valencia, dovrà vedersela con il compagno di squadra Toni Elias. Si preannuncia un confronto per l´accoppiata dell´Aprilia, adesso che Elias non deve più obbedire agli ordini della scuderia e che è perfettamente guarito dalle conseguenze della caduta durante le prove a Phillip Island. Davanti a parecchie decine di migliaia di spettatori, stipati attorno allo stretto e tortuoso tracciato del circuito Ricardo Tormo, Melandri, recentemente coronato Campione del Mondo cercherà di conquistare la vittoria, per cancellare del tutto il ricordo della caduta del 2001, sulla pista di Valencia, della quale, ancora oggi, incolpa Nieto.

Roberto Rolfo si è già garantito la terza posizione della generale, ma cerca ancora la prima vittoria della sua carriera, dopo una stagione dedicata ad adattarsi alla sua Honda. Il pilota di Torino crede che solamente la sfortuna gli ha impedito di conquistare l´ambito trionfo e si prepara per la gara di Valencia disposto a tutto, anche per affermrsi e chiudere le trattative in corso per la prossima stagione. Anche per il suo compagno di squadra, lo spagnolo Emilio Alzamora, è ansioso di mettersi in mostra davanti al suo pubblico. La coppia dell´Honda avrà inoltre il compito di non lasciare il costruttore a mani vuote, senza vincere neanche una gara in tutta la stagione, fatto che non succede dal 1985.

A questo esplosivo cocktail mediterraneo, potrebbe aggiungesi l´argentino Sebastián Porto, che divide con Elias la quarta posizione della classifica e che, dopo Melandri, è stato il pilota che ha portato a casa più punti nelle ultime sette gare. Allo stesso tempo, uno dei favoriti del pubblico, il pilota locale Alex Debón, che cercherà di ripetere la prestazione in qualifica dell´anno scorso, quando conquistò la seconda posizione della griglia, alle spalle di Nieto, prima di essere vittima di una caduta a causa delle condizioni della pista, rese difficili dalla pioggia. Roberto Locatelli, l´unico pilota nella categoria che ha già vinto sulla pista di Valencia, cercherà di portare a termine la gara e di ottenere un buon risultato, prima del suo probabile ritorno alla 125cc.

Tags:
250cc, 2002, Gran Premio Marlboro de la Comunitat Valenciana

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›