Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La KTM rivela i propri progetti nella MotoGP per il 2005

La KTM rivela i propri progetti nella MotoGP per il 2005

La KTM rivela i propri progetti nella MotoGP per il 2005

KTM ha comunicato ufficialmente che, nel 2005, disputerà il Campionato del Mondo MotoGP, ma che le grandi manovre inizieranno dal prossimo anno, con l´assalto al titolo della 125cc. Il costruttore austriaco, che vanta una lunga carriera di successo nelle competizioni di fuori strada, decide di saggiare l´asfalto, e il primo contatto con il mondiale saranno i test IRTA di febbraio, nei quali sarà Roberto Locatelli, ex Campione del Mondo della 125cc. Il progetto sarà seguito da famosi ingegneri quali Harald Bartol e Warren Willing e avrà come sponsor la Red Bull, e dovrà evolvere fino alla creazione di una quattro tempi V4 che è già in una fase iniziale di sviluppo.

`Il nostro obiettivo è essere competitivi nelle corse su strada quanto lo siamo nel fuori strada,´ è stato il commento dell´amministratore delegato della KTM, Stefan Pierer, accolto da Carmelo Ezpeleta, amministratore delegato di Dorna Sports. `All´inizio è molto importante per noi accumulare la maggiore esperienza possibile, e reclutare gente di talento, con la quale percorrere il cammino che ci porterà a disputare la MotoGP. Dieci anni fa vendevamo 6,000 moto all´anno, e l´anno scorso ne abbiamo vendute 62.000. Crediamo di poter fare gli stessi progressi anche nel Motomondiale´.

Ezpeleta ha poi aggiunto: `è veramente un piacere dare il benvenuto alla KTM nel Mondiale. Hanno alle loro spalle una lunga carriera in tutte le categorie off-road, costellata di successi. Speriamo che possano fare lo stesso nel MotoGP. Avere un nuovo costruttore tra di noi è molto importante per lo il nostro sport e ne siamo tutti contenti´.

Tags:
MotoGP, 2002, Gran Premio Marlboro de la Comunitat Valenciana

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›