Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alzamora chiude sul podio una stagione deludente

Alzamora chiude sul podio una stagione deludente

Alzamora chiude sul podio una stagione deludente

Prima dell'inizio della stagione, Emilio Alzamora secondo i pronostici, era uno degli aspiranti al titolo, dopo aver speso la prima stagione ad adattarsi alla categoria. Dei problemi muscolari alle braccia ostacolarono la sua stagione, al punto che decise di farsi operare, approfittando della pausa estiva.

A Valencia, l'ex Campione del Mondo della 125cc ebbe occasione di migliorare la sua immagine davanti al pubblico spagnolo. Il pilota dell'Honda a Jerez conquistò il miglior risultato dell'anno, la terza posizione. En un intenso mano a mano con su compagno di squadra Roby Rolfo, lo spagnolo tagliò il traguardo alle spalle del pilota di Torino. Con questo risultato, Alzamora ha conquistato la 7ª posizione del Campionato. `È stata una bella gara, davanti al mio pubblico, e volevo proprio regalare loro un podio. Non solo agli appassionati, anche al mio team, che ha fatto un lavoro fantastico. Ho corso con orgoglio e ho lottato con le unghie, per il pubblico, per gli sponsor e per il team. Sono molto soddisfatto´. Il proprietario del team, Fausto Gresini, si è dichiarato soddisfatto di vedere i suoi due piloti sul podio per la seconda volta in questa stagione (Rolfo e Alzamora erano già arrivati secondo e terzo a Jerez): `Sono molto contento perché è l'ultima gara del mio team nella 250cc. Per il team questa categoria ha rappresentato un gran salto di qualità nei massimi livelli del motociclismo mondiale, ci ha permesso di fare passi avanti e ci ha dato grandi soddisfazioni, ad esempio il titolo di Kato l'anno scorso. Questo podio doppio premia il lavoro svolto dal team e dai piloti durante tutta la stagione. Voglio fare a tutti i miei complimenti´.

Tags:
250cc, 2002, Gran Premio Marlboro de la Comunitat Valenciana

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›