Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Garry McCoy scopre la Kawasaki en Valencia

Garry McCoy scopre la Kawasaki en Valencia

Garry McCoy scopre la Kawasaki en Valencia

A soli due giorni dall´ultimo Gran Premio della stagione, a Valencia, Garry McCoy ha guidato per la prima volta una moto da MotoGP da 990cc sul circuito Ricardo Tormo, già incorporato nella formazione Kawasaki. Nel 2003, il costruttore giapponese disputerà la sua prima stagione completa nella categoria con la Ninja ZX-RR.

Dopo il suo primo contatto con la moto dell´azienda di Akashi, McCoy si è mostrato entusiasta, anche se sa che dovrà spendere un po´ di tempo adattandosi al suo nuovo bolide, dopo aver disputato le ultime cinque stagioni pilotando una 500cc due tempi. `Sono contento. Finalmente ho anche io una 4T. Dovrò imparare conoscerla gradualmente, non voglio avere fretta ed essere precipitato, cosa che mi può far commettere errori. Devo scoprire i miei limiti con la moto. È abbastanza diversa da quella a cui sono abituato e sicuramente dovrà passare un po´ di tempo prima che mi trovi perfettamente in sintonia´.
`Dobbiamo apportare delle modifiche e ci vuole del tempo, ma sono molto fiducioso per il futuro´, aggiunge l´australiano. Domenica scorsa, il suo nuovo compagno di squadra, il connazionale Andrew Pitt arrivò 12º nella gara di Valencia, portando a casa i primi punti della marca. In questo modo, Pitt ha sigillato una tappa importante per il progetto della Kawasaki: la prima presa di contatto con il Mondiale con la disputa delle ultime quattro gare del 2002. Il australiano riconosce però che deve imparare ancora molto: `Dobbiamo lavorare nella moto e devo cercare di accumulare quanti più chilometri possibile. Questo è una buona opportunità di farmi dell´esperienza. Per fortuna, è una cosa che Garry non manca e cercherò di imparare molte cose da lui´.

Tags:
MotoGP, 2002, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›