Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alex Barros entusiasta della nuova sfida con la Yamaha

Alex Barros entusiasta della nuova sfida con la Yamaha

Alex Barros entusiasta della nuova sfida con la Yamaha

Dopo essersi fatto notare grazie a prestazioni splendide nelle ultime quattro gare della stagione, in sella all´Honda RC211V, Alex Barros ha scelto di unirsi al team Gauloises Yamaha, che gli ha offerto una YZR-M1 ufficiale per disputare il Campionato del Mondo della MotoGP nel 2003. Il pilota brasiliano ha preso contatto con la nuova squadra e la nuova moto questa settimana a Valencia, e alla fine si è mostrato entusiasta.
´Sono molto contento. Sono già riuscito a far segnare dei tempi buoni e ho avuto l´opportunità di lavorare con Gilles Bigot, che nel passato ha collaborato anche con Crivillé, e con il resto del team´ è stato il commento di Barros. ´Sono contento di aiutare la Yamaha, che mi dà l´opportunità di aspirare al titolo. Posso contare con il pieno appoggio dell´azienda e questa è la cosa più importante per me. Sono 16 anni che aspetto un´occasione come questa´. $$$Parlando delle ultime gare della stagione – nelle quali ha conquistato quattro volte il podio, due sul gradino più alto, Barros riconosce che il cambio di moto è stato un fattore determinante. ´Appena ho avuto a disposizione la quattro tempi, hanno incominciato ad arrivare i risultati. Prima, sono riuscito a fare delle gare molto positive con la due tempi, ma la maggior parte delle volte era veramente difficile riuscire a fronteggiare le 4T´.

Tags:
MotoGP, 2002, Alex Barros

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›