Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri e il Campionato 2002 in cifre

Melandri e il Campionato 2002 in cifre

Melandri e il Campionato 2002 in cifre

Com'è noto, il nuovo Campione della 250cc, Marco Melandri, nel 2003 non difenderà la corona che ha conquistato nella splendida stagione 2002, ma disputerà la categoria della MotoGP con la Yamaha. Grazie alle 9 vittorie, il pilota di Ravenna ha eguagliato il numero di vittorie per stagione di Rossi e di Biaggi, rispettivamente nel 1999 e nel 1996 e attualmente occupa la 7ª posizione nella classifica dei piloti italiani che hanno vinto di più nella 250cc. A corredare questi numeri da record, ce ne sono altri, sicuramente meno spettacolari, che permettono di inquadrare il Campione nella categoria. Le dieci vittorie nella 250cc lo hanno fatto entrare nel gruppo dei 20 piloti più premiati nella storia della competizione. Melandri occupa la 19ª posizione di questa `top 20´, davanti a John Kocinski, che chiude il gruppo con le sue 9 vittorie. Bisogna scendere fino alla posizione 43 per trovare il primo pilota attualmente in attivo nella categoria: lo spagnolo Fonsi Nieto, con 4 gare vinte. Un'altra classifica nella quale Melandri può continuare a scavalcare posizioni è quella relativa al numero di vittorie prendendo in considerazione tutte le categorie. Al momento è 32º, alle spalle di Tetsuya Harada che ha appena annunciato il proprio ritiro, e davanti a Daijiro Kato, anche se i tre piloti si trovano in una situazione di parità, con 17 vittorie a testa. Melandri può inoltre vantarsi di aver permesso all'Italia, grazie ai suoi risultati, di conquistare la prima posizione nella classifica relativa ai punti totalizzati da un paese in una classe nella stessa stagione. I suoi punti nel 2002, sommati a quelli di Rolfo, Battaini e Locatelli, danno un totale pari a 778. La Spagna ne ha ottenuti 702 e il Giappone è terzo in questa classifica, con 242 punti.

Tags:
250cc, 2002, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›