Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

2002, un anno importante anche se poco produttivo per l´Equipe de France

2002, un anno importante anche se poco produttivo per l´Equipe de France

2002, un anno importante anche se poco produttivo per l´Equipe de France

Dopo una stagione 2001 nella quale Randy de Puniet e Sylvain Guintoli si sono fatti notare in pista, l´Equipe de France GP ha vissuto invece un 2002 più difficile. All´inizio della stagione la struttura diretta da Jean Claude Besse schierò Vincent Philippe accanto al giovane Hugo Marchand.

´È stato un anno difficile perché i risultati non arrivavano´, spiega Jean Claude Besse. ´Senza dubbio è deludente, ma in un certo qual modo era prevedibile, visto che i due piloti affondavano la prima stagione completa nel mondiale. La formazione ideale sarebbe quella formata da un pilota con dell´esperienza e da uno più giovane, ma l´anno scorso i nostri due piloti ci lasciarono, e dovemmo contrattare Vincent Philippe, che però non pero non riuscì ad adattarsi e a dare il meglio di sé´.

Philippe fu sostituito per Erwan Nigon, emerso dal Campionato d´Europa, che stava disputando con l´Equipe de France Espoir. ´Quindi decidemmo di fa esordire nel mondiale Erwan Nigon, e a metà stagione ci trovammo con due piloti con poca esperienza´, continua Besse. ´Quest´anno, nonostante non ci fossero più i piloti che l´anno scorso riuscivano a mantenersi nelle posizioni di testa, il gruppo è stato molto forte e il livello medio era omogeneo. In queste condizioni sarebbe stato veramente difficile per i nostri giovani piloti riuscire a mettersi in mostra´.

I risultati non sono stati eccezionali, Nigon ha concluso il campionato in 28ª posizione, con 7 punti e Marchand, 33º, con 4 punti, questa stagione sarà servita almeno a gettare le fondamenta per il prossimo anno: `La cosa positiva è che il morale del team non è stato influenzato dall´andamento difficile della stagione. I nostri piloti hanno accumulato esperienza e si sono adattati bene nel team. Quindi abbiamo deciso di continuare a lavorare con Hugo e con Erwan per mettere a frutto quanto hanno appreso quest´anno´.

Con i suoi due piloti confermati per un´altra stagione nel Campionato del Mondo 250, l´Equipe de France si prepara a dare inizio al proprio programma di prove: `Cercheremo di girare molto questo inverno, se le condizioni ce lo permettono potremo fare dei testa a Nogaro e a Pau. L´anno scorso perdemmo un po´ di tempo nella selezione dei nostri due piloti. Quest´anno, invece, sia il team che i due piloti sono pronti per cominciare i preparativi per il 2003´.

Tags:
250cc, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›