Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Un quartetto USA risveglia il ricordo degli anni d´oro per i centauri americani

Un quartetto USA risveglia il ricordo degli anni d´oro per i centauri americani

Un quartetto USA risveglia il ricordo degli anni d´oro per i centauri americani

Nel 2003 ci saranno quattro piloti che difenderanno i colori della bandiera americana nel Campionato del Mondo, e ritornano già alla mente le immagini degli anni ´80. l´era dorata per gli statunitensi nel Mondiale. In 1983 Freddie Spencer, Kenny Roberts, Randy Mamola e Eddie Lawson si classificarono nelle prime quattro posizione del Campionato del Mondo 500cc. Nello specifico Spencer e Roberts si divisero le prove in calendario, vincendole tutte. Non ci si aspetta che l´anno prossimo Kenny Roberts Junior, John Hopkins, Nicky Hayden e Colin Edwards ripetano la prodezza, ma se il difensore del titolo Valentino Rossi è superstizioso, non potrà non guardare indietro alla stagione 1983 con un po´ di preoccupazione.

Quell´anno a difendere il titolo era Franco Uncini, che nel 1982 si era aggiudicato la corona con un buon margine, precedendo Spencer (terzo) e Roberts (quarto). Tuttavia, i due centauri americani vinsero sei gare a testa nel campionato 1983, Spencer per due punti soffiò il titolo a Roberts´, mentre Uncini lottava per garantirsi un piazzamento tra i primi dieci. Spencer, Roberts, Mamola e Lawson conquistarono 28 delle 36 posizioni del podio quella stagione, e solo Lucchinelli, Haslam e Katayama furono in grado di inserirsi in questo predominio. Nel 2003 gli appassionati americani potranno acclamare due campioni del mondo e due giovani promesse e sperare in un dejà-vu.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›