Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Biaggi presenta il Ludobus che aiuterà i bambini affetti da leucemia

Biaggi presenta il Ludobus che aiuterà i bambini affetti da leucemia

Biaggi presenta il Ludobus che aiuterà i bambini affetti da leucemia

Max Biaggi continua ad aiutare i bambini malati di leucemia e le loro famiglie. Da quando ha fondato l´associazione benefica ´Andrea Tudisco´ in seguito alla morte di un suo cugino di tenera età colpito da leucemia, il pilota romano continua ad aiutare i bambini colpiti da questa malattia. In questa occasione, assieme al pilota di Formula 1 Giancarlo Fisichella, Biaggi ha presentato il Ludobus: un motorhome equipaggiato per l´assistenza a domicilio dei bambini ammalati di leucemia e delle loro famiglie. L´obiettivo è quello di offrire compagna, assistenza e aiuto psicologico a malati e parenti.

Biaggi commenta in questi termini l´iniziativa: ´Credo che la solidarietà sia una cosa molto importante. In questo caso, sono molto orgoglioso del progetto del Ludobus, nato dall´associazione che presiedo. L´idea di questo motorhome è solo un primo passo. Il progetto non è molto grande, ma la cosa più importante è che è già avviato. Per ora i fondi permetteranno al Ludobus di funzionare per almeno un anno e mi sono impegnato a far crescere questo progetto´.

Tags:
MotoGP, 2002, Max Biaggi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›