Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Team Roberts assume John Barnard come Direttore Tecnico

Il Team Roberts assume John Barnard come Direttore Tecnico

Il Team Roberts assume John Barnard come Direttore Tecnico

Il Team Roberts ha annunciato che John Barnard è entrato a formar parte della scuderia come Direttore Tecnico. Barnard, celebre per la sua prolifica attività di progettista di automobili da competizione, ha preso possesso con carattere immediato delle sue nuove funzioni nel seno della squadra, la cui base operativa si trova in Gran Bretagna.

Protagonista di una carriera sfavillante che dura da 35 anni, Barnard ha lavorato in progetti tanto importanti come il progetto della celebre McLaren del 1974 che trionfò in F1. Ha lavorato anche nel campionato Indy Car, per il quale ha sviluppato la famosa Chaparral 2K. È inoltre opera sua il primo veicolo monoscocca che ha corso in Formula 1, la McLaren MP4/1 che ha dominato la competizione a metà degli anni ottanta. Barnard ha sviluppato anche la prima cassa del cambio semiautomatica della F1 per la Ferrari e ha progettato il cambio in fibra di carbonio per l'Arrows A19 F1 del 1998.

Nel suo nuovo ruolo di Direttore Tecnico del Team Roberts, questo celebre specialista sarà il responsabile dell'organizzazione di tutti i progetti di sviluppo della scuderia, compresa la Proton KR V-5 4 tempi 2003, la nuova macchina della squadra per la categoria di MotoGP.

`Con le moto si possono fare molte cose´, ha dichiarato Barnard. `È tutto molto eccitante. Vi sono nuove maniere di fare le cose e anche nuove strade da percorrere. Ma in primo luogo dobbiamo essere realisti. Dobbiamo mettere in piedi una buona base e mantenere i piedi per terra. Da qui potremo fare poi passi avanti´.

Kenny Roberts, proprietario della squadra, ha aggiunto: `Portare John nella nostra organizzazione è l'ennesimo passo nella ricerca del più alto livello d'ingegneria e in tutti gli aspetti della competitività. Conosco John da molti anni e ho una totale fiducia nella sua capacità di aiutare la nostra compagnia e la nostra squadra a raggiungere il livello più alto´.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›