Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Cambi nel regolamento sportivo per la stagione 2003 del MotoGP

Cambi nel regolamento sportivo per la stagione 2003 del MotoGP

Cambi nel regolamento sportivo per la stagione 2003 del MotoGP

La Commissione dei Gran Premi ha deciso di apportare unicamente le seguenti modifiche al regolamento del Campionato del Mondo di MotoGP:

1.27 Neutralizzazione di una corsa (solo nel MotoGP) -

A seconda delle circostanze, una corsa della categoria del MotoGP può essere neutralizzata varie volte. Se il Direttore della prova decide di neutralizzare una corsa per ragioni climatiche o altre, si applicherà il seguente procedimento:
1. Verranno esibite le bandiere bianche con una croce rossa diagonale, immobili e in tutte le posizioni in cui si trovi un commissario di pista.
2. Un veicolo di sicurezza (Safety car) uscirà dal pit lane e realizzerà un giro. L'uscita del pit lane verrà chiusa con i semafori rossi e le bandiere rosse.
3. I piloti potranno entrare nel pit lane alla fine del giro che stiano realizzando o potranno realizzare un giro supplementare per controllare le condizioni della pista ed entrare in seguito nel pit lane.
4. I piloti che stabiliscano di realizzare un giro supplementare dovranno prepararsi a raggiungere la safety car. Superare la safety car è proibito. $$$ 5. Al termine del suddetto giro, la safety car rientrerà nel pit lane e la pista verrà chiusa per mezzo della presentazione di bandiere rosse. I piloti che seguono la safety car dovranno entrare nel pit lane.
6. La safety car si arresterà circa 50 metri dopo l'uscita del pit lane.
7. Nel pit lane, i piloti potranno cambiare i pneumatici, effettuare regolazioni della moto, effettuare un rifornimento o cambiare la moto.
8. Se la corsa viene neutralizzata prima dell'ultimo giro, verrà pubblicata una classifica provvisoria della stessa. La classifica provvisoria della corsa sarà quella ottenuta nell'ultimo punto in cui il pilota in prima posizione e gli altri piloti nello stesso giro del primo abbiano realizzato un giro completo prima che siano state esibite le bandiere rosse, calcolato in base ai principi stabiliti nell'articolo 1.25.1. I piloti che siano entrati nel pit lane potranno classificarsi. I piloti che non abbiano effettuato il 75% dei giri completati dal pilota in prima posizione non si classificheranno. La corsa verrà ripresa in funzione delle disposizioni dell'articolo 1.28.
9. In caso di neutralizzazione durante l'ultimo giro, si applicherà il seguente procedimento: - Se almeno un pilota ha effettuato il numero di giri id corsa previsto originariamente, la classifica della corsa verrà calcolata secondo l'eccezione prevista nell'articolo 1.25.1 e la corsa non verrà ripresa. - Se nessun pilota ha completato il numero di giri di corsa previsto originariamente, si applicheranno le disposizioni contenute nell'articolo 1.27.8 e la corsa verrà ripresa ai sensi dell'articolo 1.28.$$$ 10. Nel caso in cui abbia luogo una neutralizzazione, la classifica provvisoria per le posizioni e le possibilità di prendere parte alla ripresa della corsa sarà sempre basata sulla classifica provvisoria della corsa arrestata nell'ultima neutralizzazione.
11. In tutti i casi, la classifica provvisoria della corsa verrà riportata nei monito del cronometraggio ufficiale.

1.28 Riprendere una corsa che è stata neutralizzata (solo MotoGP) -
1. La Direzione della Corsa annuncerà l'uscita della safety car dal pit lane per la ripresa della corsa.
2. Il numero di giri da effettuare sarà dato dalla differenza tra il numero di giri previsto originariamente e il numero di giri della classifica provvisoria della cosa. Nel caso in cui la differenza sia inferiore a tre, il numero dei giri da completare sarà di tre.
3. Nel caso in cui abbia luogo più di una neutralizzazione, il numero di giri da realizzare sarà dato dalla differenza tra il numero di giri previsto originariamente e il numero di giri effettuati in tutte le porzioni precedenti. Qualora la differenza fosse inferiore a tre, il numero di giri da effettuare sarà di tre.
4. Potranno riprendere la corsa solo i piloti inseriti nell'ultima classifica provvisoria della corsa.
5. Due minuti prima che la Safety Car esca dal pit lane, verrà aperta l'uscita del pit lane per mezzo dei semafori verdi e le bandiere, allo scopo di permettere ai piloti di collocarsi dietro la safety car nell'ordine della classifica provvisoria della corsa.$$$ 6. Trenta secondi prima che la Safety Car esca dal pit lane, tutti i piloti dovrano essere pronti dietro la safety car nell'ordine della classifica provvisoria della corsa.
7. All'ora indicata dalla Direzione della Corsa, l'uscita del pit lane verrà chiusa con le bandiere rosse e i semafori e la Safety car realizzerà un giro seguita dai piloti. È proibito superare il suddetto veicolo. Tutti i piloti che siano rimasti nel pit lane potranno riprendere la corsa dal pit lane stesso.
8. In tutti i casi, il tempo rimanente prima che la Safety car esca di nuovo e che venga chiusa l'uscita del pit lane verrà riportata in una lavagna o in un orologio situato all'uscita del pit lane, nonché sui monitor di cronometraggio ufficiali.
9. Alla fine di questo giro, la Safety car ritornerà nel pit lane mentre i piloti continueranno in pista.
10. La corsa verrà ripresa con partenza lanciata quando i piloti oltrepassino la linea di partenza con due bandiere verdi sventolate (una ad ogni lato) e i semafori siano in verde. In questo istante la Direzione della Corsa potrà imporre delle penalità di tempo ai piloti:
* che non si trovino dietro la ruota della moto che li deve precedere;
* che occupino una posizione superiore a quella stabilita nella classifica provvisoria della corsa;
* che si trovino a più di tre secondi dietro il pilota che li precede.
11. Dopo che l'ultimo pilota della fila abbia superato l'uscita del pit lane si accenderanno i semafori verdi e verrà sventolata la bandiera verde per autorizzare la ripresa della orsa ai piloti che partano dal pit lane.
12. La classifica finale verrà stabilita secondo la posizione e il numero di giri effettuato da ciascun pilota al momento in cui venga attraversata la linea di arrivo al termine della corsa. Si applicheranno le disposizioni contenute nell'articolo 1.23.5.

Tags:
MotoGP, 2002

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›