Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Jacque è tornato in pista per i test Yamaha in Spagna

Jacque è tornato in pista per i test Yamaha in Spagna

Jacque è tornato in pista per i test Yamaha in Spagna

Dopo la brutta caduta nei test di tre settimane fa, Olivier Jacque è tornato in pista per la sessione di due giorni della Yamaha sul circuito di Catalunya, in Spagna. Il francese era caduto a Jerez in una giornata di pioggia battendo il polso già seriamente infortunato due anni prima proprio nel corso dei test invernali. Ad aumentare la preoccupazione per la caduta c'era anche il fatto che poco tempo prima Jacque era stato operato per rimuovere le viti e la placca inserite nel polso al tempo del primo infortunio.

Il pilota del team Gauloises Yamaha Tech3 questa settimana ha tirato un sospiro di sollievo quando è risalito in sella alla sua Yamaha. `Dopo la caduta di Jerez, in verità non grave, ho comunque deciso di non andare a Valencia, come semplice misura precauzionale. Avevo perso il controllo perché la pista era un po' umida e anche se la caduta non è stata troppo seria mi ha costretto a fare forza sui legamenti che sono in via di ripresa. Dopo l'operazione subita in dicembre non ho molta forza nel polso e per questo motivo ancora adesso non posso andare troppo veloce. Devo solo ricominciare a trovare il feeling con la moto e prepararmi per l'inizio della stagione´.

Jacque ha provato in questi due giorni al fianco del suo compagno di squadra, Alex Barros, che continua a destare impressione mentre prosegue nel suo percorso di adattamento alla quattro cilindri M1. In pista c'erano anche i due piloti del team Fortuna Yamaha, Carlos Checa e Marco Melandri, e l'ex compagno di squadra di Jacque, Shinya Nakano. I piloti hanno cominciato tardi a girare entrambe le giornata a causa del freddo ma sono stati in grado di lavorare con profitto nel pomeriggio. I prossimi test in programma per la Yamaha sono previsti in poco più di una settimana in occasione della sessione ufficiale IRTA.

Tempi non ufficiali da Barcellona:
Alex Barros, Gauloises Yamaha Team 1:44.0 (58 giri oggi)
Carlos Checa, Fortuna Yamaha Team 1:44.3 (46)
Shinya Nakano, D'Antin Yamaha 1:44.8 (62)
Marco Melandri, Fortuna Yamaha Team 1:45.7 (75)
Olivier Jacque, Gauloises Yamaha Team 1:47.7 (49)

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›