Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il team BQR Honda è ottimista nonostante i tempi non eccezionali di Jerez

Il team BQR Honda è ottimista nonostante i tempi non eccezionali di Jerez

Il team BQR Honda è ottimista nonostante i tempi non eccezionali di Jerez

Il team Honda BQR ha chiuso due giorni difficili di test all´Estoril. Il team spagnolo, diretto da Raúl Romero, ha lavorato sul telaio e sulle sospensioni delle Honda di Alex Debón ed Eric Bataille faticando parecchio in confronto ai rivali delle Aprilia. Debón è stato il più veloce dei due ma il suo tempo finale è tre secondi più lento di quello di Randy De Puniet, il primo assoluto.

`Mi aspettavo dei tempi migliori ma sono conscio che il lavoro che stiamo facendo sul nuovo telaio richiede tempo,´ ha commentato Romero. `Penso tuttavia che siamo sulla buona strada e che avremo abbastanza tempo per sistemare le cose nei test che mancano prima dell´inizio della stagione.´

Bataille è stato sei decimi più lento del compagno ma anche lui si è dichiarato ottimista dopo aver provato per la prima volta il nuovo telaio. `Nel bagnato sono andato bene ma mi sto ancora adattando alle sospensioni,´ ha detto il francese.

$$$ `Con l´asciutto abbiamo lavorato per trovare una base generale da cui poi potremo cercare di migliorare, soprattutto per quanto riguarda il retrotreno con il quale avevo problemi quando aprivo il gas. Ho provato il telaio nuovo alla fine dell´ultimo giorno e mi sono sentito come se avessi una moto completamente nuova. Era molto più stabile, soprattutto in frenata e in accelerazione. Abbiamo ancora tre giorni di test a disposizione e penso che per Suzuka saremo pronti.

Anche per Debón il nuovo telaio va bene. `Il primo giorno ho provato moltissime cose e alla fine siamo riusciti a trovare un buon assetto da bagnato. Al termine dell´ultimo giorno, quando la pista si è asciugata sono stato in grado di guidare con scioltezza e di raccogliere informazioni molto utili. Ho fatto un errore quando ho provato a fare un giro davvero veloce e quindi i tempi sono rimasti alti ma so che stiamo facendo buoni progressi. Abbiamo in programma altri test e sono molto motivato per quanto riguarda il lavoro che ci aspetta.´

Tags:
250cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›