Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Julián Simón: La Malaguti manca di velocità ma migliorerà prima dell'inizio della stagione

Julián Simón: La Malaguti manca di velocità ma migliorerà prima dell'inizio della stagione

Julián Simón: La Malaguti manca di velocità ma migliorerà prima dell'inizio della stagione

Dopo il suo debutto ai test IRTA di Jerez ed Estoril con il Team Semprucci Malaguti, il giovane spagnolo Julián Simón ha le idee chiare sul lavoro da fare sulla moto con cui quest'anno disputerà il mondiale. In attesa di partecipare ai prossimi test, in programma la prossima settimana, il sedicenne ha rivelato le sue impressioni a motograndprix.com.

`In generale le prove sono state positive, anche se ci siamo resi conto che manchiamo di velocità massima. Spiega Simón, che l'anno scorso ha fatto un'apparizione nel mondiale come wild card per il Telefonica Movistar Junior Team al fianco di Dani Pedrosa. `A Jerez abbiamo provato i nuovi cilindri, che erano appena arrivati, e un nuovo forcellone, e abbiamo lavorato sulle sospensioni, i freni e alla risoluzione di un problema al motore che ci ha di fatto impedito di fare dei tempi buoni. Anche così comunque sono rimasto soddisfatto dei tempi che sono riuscito a fare. All'Estoril sono stato più veloce, più o meno sul livello dell'anno scorso e non lontano dai primi´.

`Le ultime due settimane mi hanno confermato di aver trovato una squadra che mi capisce bene, ´ ha concluso il teenager. `Non mi riferisco solo ai meccanici, che stanno lavorando tantissimo, ma anche al mio compagno di squadra Fabrizio (Lai) che conosco appena ma che si sta rivelando un ragazzo molto simpatico. La prossima settimana andremo fuori Italia per un altro test e penso che potremo provare alcuni nuovi particolari studiati per migliorare la velocità massima. Sono sicuro che arriveremo a Suzuka con questo problema alle spalle´.

Tags:
125cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›