Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Presentati i programmi sportivi di Pramac Racing per la MotoGP 2003

Presentati i programmi sportivi di Pramac Racing per la MotoGP 2003

Presentati i programmi sportivi di Pramac Racing per la MotoGP 2003

Vincere il mondiale MotoGp nel 2005: è questo l´ambizioso obiettivo del Pramac Honda Team .L´annuncio è stato dato nel corso della imponente presentazione avvenuta, presenti tutte le maestranze, all'interno dello stabilimento del Gruppo Pramac di Casole d'Elsa(Siena).

`La nostra sfida è diventare la squadra numero uno nei Gran Premi´, ha detto Tetsuo Iida, per nove anni a capo di Honda Europa e ora presidente di Pramac Racing. Scelto per stare al ponte di comando della squadra corse da Paolo Campinoti, amministratore delegato di Pramac Group il quale sogna comunque di poter arrivare al titolo già da quest'anno con l´altra squadra nata da un accordo con Sito Pons e Max Biaggi. `Max è il miglior pilota, Pons ha la miglior struttura, sul mondiale ci contiamo´, ha dichiarato Campinoti.

`Sarebbe fantastico arrivarci anche prima. Il nostro impegno e´ di preparare pneumatici specifici per ogni Gran Premio´, ha ribadito Hiroshi Yamada, responsabile della divisione moto della Bridgestone che ha scelto Pramac Racing e Honda per portare avanti lo sviluppo dei suoi pneumatici.

`Faremo sforzi comuni per unire la fantasia italiana alla meticolosità giapponese´, ha sottolineato Gianluca Montiron, direttore sportivo della squadra che affiderà nel mondiale la Honda RC211V gommata Bridgestone al pilota giapponese Makoto Tamada ed avrà come collaudatore a tempo pieno un altro giapponese: Shinichi Itoh.

`Nel mondiale dovremo quest´anno confrontarci con nuove squadre e nuovi concorrenti, sarà un campionato duro e molto combattuto. Poter lavorare assieme ad una struttura efficiente come Pramac che conosciamo da due anni ci conforta – ha spiegato Kuoji Nakajima, direttore generale di HRC – Anche perché sappiamo che Bridgestone farà di tutto per dare il suo supporto e lo sviluppo tecnico; da parte nostra faremo altrettanto´.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›