Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il mondo dei motori rivolge un tributo a Barry Sheene

Il mondo dei motori rivolge un tributo a Barry Sheene

Il mondo dei motori rivolge un tributo a Barry Sheene

Non appena è filtrata la notizia della scomparsa della leggenda della MotoGP, Barry Sheene, hanno cominciato a diffondersi messaggi di cordoglio e di tristezza da parte di tutti colori che hanno conosciuto l'ex campione del mondo della 500.

Il pluriiridato Angel Nieto: ´ Ho perso un grande amico e per tutti è scomparsa una persona speciale. Io e Barry abbiamo condiviso momenti bellissimi in pista e fuori. Ho vissuto con lui parte della mia carriera agonistica, negli anni '70 quando fummo rivali diretti prima che lui passasse alla 500cc. Ho imparato un'enormità di cose dalle nostre battaglie in pista perché era un pilota di grande intelligenza.´

´ In seguito, per molti anni siamo rimasti amici stretti, forse perché avevamo caratteri simili. Avevamo entrambi le corse nel cuore e lo stesso senso dell'humor.´

´Cinque mesi fa sono stato da lui nella sua casa sulla Gold Coast e nonostante tutto allora mi è sembrato estremamente positivo. Mi ha detto che avrebbe combattutto contro la malattia anche se era conscio di non avere più molto tempo. Non ha voluto farsi operare perchè si era fatto spiegare a che cosa sarebbe andato in contro e semplicemente non ha voluto farlo´.

´E' stato un uomo eccezionale e mi sento come se avessi perso un amico´. Carl Fogarty, quattro volte campione del mondo Superbike, ha detto che Sheene è stato motivo di ispirazione ´per milioni di persone´. ´Ha reso famoso il motociclismo´ ha detto Fogarty alla BBC Radio Five Live. ´Ci sono stati altri campioni in Inghilterra che hanno ottenuto risultati forse ancora miglori in pista ma è stato lui ad attirare l'attenzione del pubblico sulle moto. ´

L'ex campione del mondo di Formula 1 Damon Hill ha detto: ´E' stato il mio primo eroe, una persona molto importante per me.´ Il commentatore TV ed ex pilota di motociclismo oltre che caro amico di Sheene, Murray Walker, ha aggiunto: ´Barry Sheene non è stato solo uno dei piloti più brillanti che il motociclismo abbia avuto ma anche un uomo di cuore e di grande spessore.´

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›