Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri torna in azione dopo l'infortunio alla spalla.

Melandri torna in azione dopo l'infortunio alla spalla.

Melandri torna in azione dopo l'infortunio alla spalla.

Esibendo un nuovo `taglio´ di capelli, il campione del mondo della 250 in carica, Marco Melandri, oggi è tornato in pista a Barcellona. Il pilota della Yamaha ha guidato per la prima volta dopo l'infortunio alla spalla sofferto nel corso dell'ultima sessione di test IRTA due settimane fa, all'Estoril. Melandri ha dedicato alcuni giorni ad un intensivo programma di recupero ma, come ha rivelato a motograndprix.com, non è ancora al suo massimo.

`Mi manca un po' di forza sulla spalla destra, ha detto l'affabile ventenne. `Non è ancora perfetta ma di sicuro il miglior modo per tornare in forma è risalire in sella e tornare a guidare. Penso che potendomi riposare venerdì prima dell'inizio dei test ufficiali della MotoGP, le cose nel fine settimana andranno molto meglio di adesso.´

`Oggi avrò fatto una trentina di giri in tutto perchè non riesco a farne più di cinque alla volta. Ad un certo punto infatti sento che la spalla comincia a perdere forza e questo mi dice che non sono ancora del tutto a posto. Trovo maggior difficoltà soprattutto nelle curve a destra quando faccio maggior pressione su quel lato del corpo´.

`L'altro problema è che la pista non è ancora al meglio perché c'è parecchia sabbia che la rende un po' infida. Penso che ieri abbiano riasfaltato la prima curva, per appena un metro, ma abbastanza per creare diversi sbalzi. E' un peccato perché il tempo è fantastico´.

`Non vedo l'ora che arrivi il fine settimana perché anche se dovrò tenere la testa bassa e rimanere più concentrato possibile sono curioso di dare un'occhiata alle Honda per vedere cosa hanno di nuovo quest'anno.´

Tags:
MotoGP, 2003, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›