Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Waldmann abbandona il progetto Harris WCM

Waldmann abbandona il progetto Harris WCM

Waldmann abbandona il progetto Harris WCM

Il progetto WCM MotoGP ha sofferto un ulteriore colpo in seguito alla decisione da parte dell'esperto pilota tedesco Ralf Waldmann di lasciare la squadra. Il tedesco ha guidato per la prima volta il prototipo a Mallory Park e a Rockingham durante lo scorso fine settimana ma subito dopo ha confidato al team manager Peter Clifford di non essere più convinto di potersi adattare alla guida di una quattro tempi a questo punto della sua carriera. Waldmann ha poi comunicato che non avrebbe preso parte ai test privati che sarebbero dovuti cominciare oggi sulla pista di Barcellona. L'ex pilota Niall McKenzie lo ha sostituito per questi due giorni di prove ma adesso la squadra è alla ricerca di un sostituto per la stagione.

`Ralf mi ha detto che sia la moto sia la squadra sono ottimi ma che c'è bisogno di un pilota migliore di lui per il lavoro di sviluppo,´ ha detto Clifford. `Siamo andati a Mallory per un giorno di prove ma pioveva e Ralf è caduto e poi a Rockingham la pista era agibile solo in parte. Sarebbe stata più adatta ad una 125. Ci sono capitate diverse sfortune una dopo l'altra ma l'importante è che siamo ancora qui. Niall ci aveva già dato una mano in passato ed è stato felice di farlo anche in questa occasione ma ora dobbiamo decidere un'alternativa permanente´.

Clifford non ha voluto fare nomi al momento ma si parla di Alex Hoffmann come possibile candidato dato che la scorsa stagione ha sostituito brevemente Garry McCoy per il Red Bull Yamaha WCM team e, durante l'inverno, ha continuato ad andare in moto provando le gomme Dunlop per la Kawasaki. Un altro candidato potrebbe essere Jay Vincent, che nel 2001 ha sostituito di sempre McCoy per un GP.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›