Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Loris Capirossi ha vinto la primissima prova del Premio BMW a Barcellona

Loris Capirossi ha vinto la primissima prova del  Premio BMW a Barcellona

Loris Capirossi ha vinto la primissima prova del Premio BMW a Barcellona

Loris Capirossi oggi ha annunciato l'arrivo della Ducati nel motomondiale in grande stile, vincendo la primissima prova del Premio BMW per il miglior tempo in qualifica, grazie ad un giro fenomenale sul circuito di Catalunya. L'italiano ha fatto registrare il tempo di 1'43.634 con il quale ha battuto Alex Barros e si è aggiudicato una BMW330CD che era in palio per il pilota più veloce dell'ora cronometrata del pomeriggio. Anche Barros è sceso sotto 1'44 e la lotta per la supremazia è diventata un affare tra i due nelle frenetiche ultime fasi della sessione, mentre il campione del mondo, Valentino Rossi è stato lasciato indietro di circa mezzo secondo.

Il risultato raggiunto dalla Ducati è stato davvero brillante, considerando che ha fatto debuttare il progetto della Desmosedici al Mugello lo scorso giugno e che Capirossi ha guidato la moto per la prima volta a Valencia in novembre. Con la Yamaha M1 che ha fatto passi da gigante nelle mani di Alex Barros, risulta chiaro che la Honda quest'anno avrà due seri rivali per il titolo della MotoGP che invece l'anno scorso aveva dominato grazie alla RC211V e a Valentino Rossi. Non c'è dubbio che quella del 2003 si prospetta come una delle stagioni più entusiasmanti della storia del mondiale e ormai non manca molto all'apertura delle ostilità a Suzuka.

Tutti i compagni di marca di Rossi, Max Biaggi, Tohru Ukawa e Daijiro Kato hanno girato sotto il record della pole, mentre il campione del mondo della 250 ha mostrato le sue credenziali realizzando l'ottavo tempo della sessione di 55 minuti, piazzandosi davanti al compagno di squadra Carlos Checa nonostante la spalla dolorante. Troy Bayliss, che ha provato per la prima volta su questo circuito, ha dimostrato di sapersi adattare in fretta e ha chiuso una giornata memorabile per la Ducati realizzando il decimo tempo.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›