Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Presentato il Derbi Racing Team, una squadra interamente spagnola che si candida al titolo mondiale

Presentato il Derbi Racing Team, una squadra interamente spagnola che si candida al titolo mondiale

Presentato il Derbi Racing Team, una squadra interamente spagnola che si candida al titolo mondiale

Oggi pomeriggio si è svolta la presentazione del Derbi racing Team nella VIP lounge dell'immensa tribuna che si affaccia sul rettilineo del circuito, mentre erano in corso i test della MotoGP; l'ambientazione dell'evento enfatizzava nettamente le radici spagnole della squadra.
La cerimonia per celebrare l'accordo tra la Casa spagnola, lo sponsor Caja Madrid e i piloti Emilio Alzamora e Jorge Lorenzo, è stata molto raffinata ed ha attirato grande attenzione e curiosità.
Il General Manager Giampiero Sacchi ha commentato che la squadra, spagnola al 100%, è davvero forte e che i cambiamenti avvenuti dietro le quinte, come la riorganizzazione della Derbi e la nuova struttura del reparto corse, sono motivo di grande ottimismo in vista del mondiale della 125 del 2003; un attacco in grande stile, ha rimarcato.
La musica disco martellante che ha introdotto entrambi i piloti, è stata poi seguita da una breve intervista, e infine dalla presentazione della moto 2003. Lorenzo che ha appena 16 anni ha detto di essere orgoglioso e felice di far parte di un team tutto spagnolo e che avrebbe cominciato la stagione con grande entusiasmo e speranza di conquistare buoni risultati.
Alzamora ha mostrato lo stesso ottimismo. Il campione del mondo della 125 del 1999 ha parlato delle differenze a cui si deve abituare dopo aver guidato due anni in 250 ma ha anche detto che l'opportunità di lottare per il titolo con la Derbi è semplicemente fantastica. Ha detto che il suo obiettivo è guadagnare più punti possibili fin dalla prima gara di Suzuka e di lottare di buon grado per il titolo con le case italiane e giapponesi.

Tags:
125cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›