Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poggiali, un avvertimento ai rivali appena prima dell'apertura della stagione

Poggiali, un avvertimento ai rivali appena prima dell'apertura della stagione

Poggiali, un avvertimento ai rivali appena prima dell'apertura della stagione

Nonostante Manuel Poggiali abbia mantenuto un atteggiamento molto modesto riguardo le sue ambizioni per il primo anno in 250, le sue performance nelle prove invernali hanno parlato da sole. Il test di ieri al Mugello è stato un ulteriore avvertimento ai suoi avversari perché il sanmarinese ha girato mezzo secondo sotto al tempo della pole, nonostante per lui fosse la prima uscita sulla pista toscana in sella alla RSW.

Il miglior tempo di Poggiali è stato 1´54.6, un decimo appena più veloce del suo antico rivale in 125, Toni Elías. Invece il compagno di squadra del giovane spagnolo del team Telefónica Movistar Repsol-YPF, Fonsi Nieto, ha continuato a non impressionare girando in 1´56.5. In pista c'erano anche i due piloti del Team Aspar Jr., Joan Olivé (1´57.9) ed Héctor Faubel (1´58.4) e Franco Battaini che, al suo rientro in pista col team Campetella dopo l'infortunio, con 1´55.9, ha ottenuto il tempo migliore dei privati.

. Il test durerà fino a martedì a mezzogiorno quando tutte le moto saranno smontate e poste nelle casse per la spedizione in Giappone dove il 4 aprile a Suzuka scenderanno in pista per il primo turno di prove.

Tags:
250cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›