Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bellpuig ha dato la carica a Stoner per correre

Bellpuig ha dato la carica a Stoner per correre

Bellpuig ha dato la carica a Stoner per correre

Sono andato a vedere le prove del GP di Motocross a Bellpuig, lo scorso sabato e mi hanno dato veramente la caricare per correre. Sono cresciuto guidando moto da cross e da dirt e mi piace ancora farlo, quando ho tempo libero, così vedere ragazzi come Pichon ed Everts da vicino è stata veramente una esperienza fantastica. Le moto ufficiali non hanno nulla a che fare con ciò che ho visto precedentemente, e mi piacerebbe provarne una, nel futuro. Sfortunatamente non siamo potuti tornare per la gara di domenica perché dovevamo preparare i bagagli ed essere pronti per un volo per l´Italia che partiva all´alba.

In ogni caso vedere le moto sabato ed assaporare l´atmosfera della gara mi ha eccitato per il fatto che presto sarò anch´io a Suzuka. Dopo gli ultimi test a Valencia mi sento pronto per fare qualche buon risultato, quest´anno. Ci ho messo un po? ad abituarmi alla 125, ma mi sento più a mio agio su questa di quanto non lo fossi sulla 250. Oltre a ciò è una moto ufficiale, così da questo punto di vista dovrei essere più competitivo della passata stagione. Una cosa è sicura: sarà molto dura. Ci sono tre campioni del mondo nella 125, quest´anno, così come otto piloti che hanno vinto Gran Premi ed io penso che almeno 15 piloti siano in grado di vincere; insomma dovrebbe essere veramente una stagione molto eccitante per gli appassionati e molto difficile per i piloti.

Dal punto di vista tecnico è difficile dire quale moto sarà in vantaggio. Io sono assai soddisfatto della mia Aprilia 2003, e penso che dovrei essere in vantaggio su molti circuiti, ma la Honda di Pedrosa sembra veramente competitiva come fosse una versione in piccolo della NSR e non sappiamo quanto veloce possa essere la KTM. Le moto ufficiali, del resto, sono presso a poco tutte sullo stesso livello così, come ho già detto, vedremo gare molto combattute con dei bei gruppetti di piloti lì davanti ed io spero di essere fra loro! .

Io e mio padre siamo partiti dalla nostra base a Barcellona per incontrare il resto della squadra a Roma, stamane, in modo da poter prendere il volo per il Giappone nel pomeriggio. Dopo il Gran Premio tornerò in Australia per trascorrere lì la Pasqua, cosa che non faccio da anni. Spero di celebrarla con un buon risultato!.

Tags:
125cc, 2003, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›