Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nakano e la Yamaha hanno offerto un contributo ad un centro di addestramento di cani guida

Nakano e la Yamaha hanno offerto un contributo ad un centro di 
addestramento di cani guida

Nakano e la Yamaha hanno offerto un contributo ad un centro di addestramento di cani guida

Shinya Nakano la scorsa settimana ha approfittato di un pomeriggio libero per visitare una scuola di addestramento di cani da guida per non vedenti, a Yokohama. Il viaggio faceva parte di un programma cominciato dalla Yamaha nel 1989, denominato `Nice Ride Donation´e pensato per offrire un supporto alla causa attraverso vari centri e attività. Nakano ha lavorato al progetto per sei anni, e di recente ha donato all?associazione 3,900 euro. La Yamaha l´anno scorso ha fatto un´offerta di 7,600 euro.

Dopo la presentazione, il generoso pilota del Team D´Antin ha visitato il centro dove, naturalmente, è stato accompagnato da un cane guida. Ha anche chiacchierato con alcuni pazienti che stanno imparando a lavorare con i cani. `Naturalmente amo molto i cani, e come sportivo professionista voglio dare il mio contributo´, ha spiegato Nakano. `Il fatto che una persona cieca e un cane possano comunicare e camminare insieme per me è straordinario. Devono avere un rapporto molto stretto. Lo paragonerei a quello che ho io con la mia moto proprio una relazione speciale. Intendo collaborare a questo progetto, con la Yamaha, anche in futuro´.

Tags:
MotoGP, 2003, Shinya Nakano

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›