Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Ducati ha finito i test in Mugello

La Ducati   ha finito i test in Mugello

La Ducati ha finito i test in Mugello

A soli dieci giorni dallo straordinario debutto delle `Rosse di Borgo Panigale´alla gara d´apertura di Suzuka - dove Loris Capirossi e Troy Bayliss hanno conquistato rispettivamente una terza e una quinta posizione - prosegue I'intenso programma di sviluppo delle Desmosedici del Ducati MotoGP Team.
Lunedì 14 e martedì l5 Bayliss e Capirossi e il collaudatore ufficiale Guareschi hanno svolto una di importanti test sul circuito internazionale del Mugello. Le prove sono state finalizzate ad un ulteriore lavoro di sviluppo, sfruttando anche I'opportunità per una meticolosa messa a punto della moto in vista del GP d'Italia; in programma domenica 8 giugno, sempre sul circuito toscano.

I piloti hanno utilizzato le moto del team di sviluppo in quanto le moto utilizzate in Giappone sono state spedite direttamente in Sudafrica per la gara di Welkom, in programma domenica 27 aprile.
Bayliss ha provato diverse geometrie sull'avantreno per migliorare ultriormente il feeling con la Desmosedici, mentre Capirossi, che girava al Mugello per la prima volta con una Ducati, ha lavorato molto sulla configurazione gara. Guareschi si è concentrato sia sul set-up dell'avantreno che sul test di un nuovo forcellone. In collaborazione con i tecnici Michelin, i piloti hanno provato diversi tipi di gommature, facendo registrare tempi decisamente interessanti. Loris (1,52.7) e Troy (1.52.8) hanno girato vicinissimi, utilizzando durante le due giornate di test gomme da gara 2003.

`Stiamo continuando a provare una serie di componenti nuovi per migliorare ulteriormente le prestazioni della moto" ha dichiarato il Direttore Tecnico Ducati Corse Filippo Preziosi. `Ogni parte viene prima affidata a Vittoriano che da il suo `benestare´ per poi essere passata a Loris e Troy, in modo da velocizzare illavoro dei piloti titolari senza perdite di tempo´.
`Abbiamo fatto molte prove sull'avantreno in questi due giorni e comincio a stabilire un ottimo 'feeling' con la moto" ha dichiarato Troy Bayliss, "Sono riuscito ad individuare un buon set-up, un lavoro importante per la gara del Mugello´. "Sono molto soddisfatto di questi due giorni di test" ha commentato Loris, `E´la prima volta che giro al Mugello con una Ducati e la Desmosedici si adatta molto bene al tracciato, Ho provato una serie di soluzioni sull'anteriore per migliorare I´assetto della moto´.
Dopo gli ottimi risultati di Suzuka, il pubblico italiano ha voluta dare una dimostrazione di affetto ai piloti Ducati. Oltre 500 `ducatisti´ hanno sequito la prima giornata di prove per vedere in azione per la prima volta dal vivo le Desmosedici,

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›