Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Naoki Matsudo esprime le sue sensazioni dopo la prima gara della stagione

Naoki Matsudo esprime le sue sensazioni dopo la prima gara della stagione

Naoki Matsudo esprime le sue sensazioni dopo la prima gara della stagione

`Erano cinque mesi che non guidavo, dall'ultima gara della stagione dell'anno scorso. Tuttavia la moto e la squadra erano le stesse della seconda metà del 2002 quindi ho potuto riadattarmi senza problemi nonostante il poco tempo a disposizone prima della gara. Durante il primo turno mi sono concentrato per ritrovare il mio ritmo e nel pomeriggio ho provato ad uscire per fare qualche chilometro. Dopo tre giri però sono rientrato ai box perchè la pista era troppo bagnata e le condizioni imprevedibili. Tuttavia alla fine mi sono qualificato al quinto posto.
In gara, anche se sono partito bene, sono quasi caduto alla Spoon nel corso del secondo giro. Le sospensioni non erano regolate al meglio impedendomi di guidare in maniera pulita e di fare dei buoni tempi. Non sono molto soddisfatto dell'ottavo posto finale e sono sicuro che i miei tifosi si aspettassero di più ma è anche vero che, in queste prime fasi della stagione, andare a punti è comunque importante. $$$ Mi sento estremamente triste per l'incidente di Kato, perché siamo amici da anni. Altri colleghi, piloti della mia generazione come Takuma Aoki e il fratello maggiore di Noriyuki Haga, Kensuke, adesso sono su una sedia a rotelle a causa di un incidente. Dopo quello che è successo noi, in qualità di piloti, dobbiamo dare la nostra opinione: la mia è che dobbiamo poter correre nelle massime condizioni di sicurezza. Spero solo che Daijiro si possa riprendere, il più presto possibile´.

La prossima gara è in Sud Africa. Andrò in Germania il 18, e il 22 partirò per Welkom. Nella parte posteriore del tracciato c'è un lungo rettilineo dove avremo sicuramente bisogno di migliori prestazioni del motore. Il nostro lavoro per la gara sarà finalizzato a questo.´

Tags:
250cc, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›