Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il team Proton KR porta l'esperienza della F1 anche nell'allestimento del box

Il team Proton KR porta l'esperienza della F1 anche nell'allestimento del box

Il team Proton KR porta l'esperienza della F1 anche nell'allestimento del box

Il Team Proton KR quest'anno ha elevato lo standard dell'allestimento dei box presentandosi con un equipaggiamento stile Formula 1, costituito da una serie di nuovi container, dedicati in particolare al trasporto aereo, che si convertono in ufficio e stazione di lavoro. Nei box ci sono schermi piatti e TV display per fornire le informazioni ai piloti e agli ingegneri che siedono dietro ad un vetro nella parte centrale. Ogni pilota ha la sua postazione sui due lati con spazi non visibili per riporre caschi e guanti.

`La professionalità in continua crescita nel nostro sport deve essere accompagnata da un'adeguata presentazione,´ ha spiegato il proprietario della squadra, Kenny Roberts. `Abbiamo assunto un gruppo di ingegneri provenienti dalla Formula 1 per il nostro progetto MotoGP quattro tempi. Questo sistema è un'altra cosa che possiamo imparare dalla Formula 1 e prova il nostro impegno per il progresso del motomondiale anche oltre le gare in pista´.

La novità più eclatante è il `Track Shacks´ - il nome del sistema di container speciali sviluppati da Quentor Cases, che sono pensati appositamente per trovare spazio in un 747 durante il viaggio, mentre si trasformano in uffici o officine da lavoro a terra. Sono usati da quasi tutti i team della Formula 1 nelle trasferte intercontinentali e, nello stesso modo in cui sono predisposti per il trasporto aereo, fanno anche parte di un sistema che rimanendo inalterato si adatta al trasporto dei materiali e dei pezzi di ricambio sui camion delle squadre per le gare europee.

Il Track Shacks è completamente equipaggiato di cavi per l'alimentazione elettrica, per il telefono e per le connessioni internet. Il Team Proton, a Suzuka, ne aveva due, uno dei quali sarà destinato ad ambiente pulito e controllato per la revisione dei motori della nuova V-5 quattro tempi.

Tags:
MotoGP, 2003

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›