Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

West spera di scrivere un pezzetto di storia in Africa

West spera di scrivere un pezzetto di storia in Africa

West spera di scrivere un pezzetto di storia in Africa

Ant West si appresta a partire oggi per il Sud Africa con l'ambizione di diventare il primo australiano a salire sul podio della 250 negli ultimi 21 anni.

West, che nel 2002 non ha corso, è reduce da una gara bella ma un po' sfortunata. A Suzuka infatti, nel GP di apertura della stagione che ha segnato il suo rientro alle gare, ha tenuto a lungo la seconda posizione fino alla caduta avvenuta ad appena quattro giri dalla fine. Se in Sud Africa riuscirà a salire sul podio, il pilota del Team Zoppini Abruzzo Aprilia, sarà il primo australiano a riuscirci dal 1982, quando Graeme McGregor fece il secondo posto a Spa-Francorchamps, in Belgio, in sella ad una Rotax Waddon.
Il piazzamento più vicino al podio nella 250, è il quarto posto dello stesso West nel 2000 in Olanda e in Portogallo e sempre il quarto posto dell'ex pilota Daryl Beattie, nel GP di Phillip Island del 1990. Nessun Australiano ha più vinto una gara di 250cc da quando Gregg Hansford trionfò a Rijeka, in Yugoslavia, nel 1978 con la Kawasaki. Riferendosi a Welkom, West ha detto che la pista, lunga 4.2 chilometri, è una delle sue favorite. Nel 2000 si è piazzato al quinto posto, partendo dalla prima fila col quarto tempo, sua miglior qualifica in carriera, dopo una lunga battaglia con il futuro campione del mondo, Olivier Jacque ed il tedesco Ralf Waldmann.
´E' un tracciato abbastanza stretto con molte curve che richiede un controllo morbido del gas, ´ ha detto West. ´L´altitudine condiziona la gara togliendo potenza al motore e per di più la pista, essendo nel bel mezzo del nulla, di solito è piena di sabbia e molto scivolosa, specie al di fuori delle linee ideali´.

West ha detto che dalla gara di Suzuka ha continuato in maniera soddisfacente il recupero dall'infortunio, subito nei test di febbraio in Portogallo, in cui aveva riportato la frattura di tre vertebre. A Suzuka aveva avuto bisogno del permesso dei medici per disputare la gara. ´Il dolore nella schiena non è assolutamente paragonabile a qualche tempo fa e penso proprio che questo fine settimana non ci saranno problemi.´

Il GP prenderà il via venerdì prossimo col primo giorno di prove libere e di qualifica. West sta disputando il suo terzo anno in 250cc e nel 2000 si è classificato sesto assoluto.

Tags:
250cc, 2003, Anthony West

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›