Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gibernau, una pole col cuore per Kato.

Gibernau, una pole col cuore per Kato.

Gibernau, una pole col cuore per Kato.

Sete Gibernau oggi ha onorato la memoria del suo compagno di squadra, Daijiro Kato, nel modo migliore possibile, con la pole position dell'Arnette GP d'Africa. Gibernau è salito al top della classifica dei tempi a 20 minuti dalla fine della sessione e poi ha continuato a migliorare il suo tempo per respingere i continui assalti dei tre italiani, Valentino Rossi, Max Biaggi e Loris Capirossi. Alla fine è riuscito ad abbassare di ben 1.455 secondi il tempo della pole dell'anno scorso e domani scatterà davanti a tutti per la seconda volta in carriera. Anche la sua prima pole appartiene a questa pista, ed è datata 2000.

L'attacco di Capirossi si è di fatto concluso con la rottura della sua moto numero uno nella caduta a dieci minuti dalla fine delle prove anche se è riuscito a migliorare il suo tempo in un ultimo disperato giro lanciato, con la seconda moto, per portare in prima fila la Ducati. Capirossi si è classificato alle spalle delle Honda di Rossi e Biaggi, rispettivamente secondo e terzo.

Nono ieri, Shinya Nakano, ha fatto un notevole progresso fino alla terza posizione prima di scivolare in quinta nei minuti finali. Un risultato comunque ottimo per il giapponese che lo rende il migliore dei piloti Yamaha e il primo della seconda fila davanti al vincitore dell'anno scorso, Tohru Ukawa, oggi sesto. Anche il suo compagno di marca, Carlos Checa, ha fatto dei passi in avanti rispetto al tredicesimo posto di ieri, riuscendo a fare il settimo tempo davanti al bravo Edwards, ottavo, con l'Aprilia.

Il compagno di squadra del campione della Superbike, Noriyuki Haga, è caduto senza conseguenze ma fa comunque parte dei 19 piloti che domani partiranno con un tempo inferiore al record della pista. Tutti i piloti dello schieramento sono contenuti nei 2.393 secondi che separano il primo dall'ultimo classificato, il vincitore del 2000, Garry McCoy.

Tags:
MotoGP, 2003, Arnette Africa's Grand Prix

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›